Tennis, ATP Shanghai – Paolo Lorenzi vince in rimonta contro Garcia-Lopez ed accede al secondo turno

tennis-paolo-lorenzi-fb-supertennis-e1464109470876.jpg

Vittoria per Paolo Lorenzi nel primo turno del torneo ATP di Shanghai contro lo spagnolo numero 75 del ranking, Guillermo Garcia-Lopez col punteggio di 7-5, 6-7(2-7), 3-6 dopo quasi tre ore di partita. L’italiano, nel prossimo turno, incontrerà Milos Raonic, testa di serie numero 5 del torneo cinese.

1° SET – Ci impiega poco più di un’ora il tennista castigliano per portare a casa questa prima frazione di gioco. Già nel secondo game Lorenzi comincia ad accusare il gap con l’avversario perdendo il turno di servizio dopo aver concesso la prima palla break del match. Nessun problema, invece, per Garcia-Lopez che vince il gioco successivo a zero. La situazione rimane invariata fino al settimo game, quando il 33enne di La Roda, si fa strappare il servizio senza nemmeno riuscire ad ottenere un 15 ed la partita si ristabilisce sul 4-4. Rischia ancora il senese costretto a difendersi dagli attacchi dal fronte castigliano in un game tiratissimo ma che riesce a salvare dopo essere stato quattro volte sul 40 pari. Sul 6-5, però, Lorenzi concede la terza palla break della partita all’avversario che non indugia e chiude il primo set col punteggio di 7-5.

2° SET – Molto serrato lo scontro tra i due tennisti in avvio di seconda frazione di gioco. Entrambi cominciano a martellare col servizio tenendo i propri game senza problemi fino al 3-3. Nel settimo gioco Garcia-Lopez rischia di perdere il turno di battuta con Paolo che trova l’occasione del break senza riuscire a sfruttarla. La partita prosegue in una situazione di perfetto equilibrio, con l’italiano che è ingiocabile sui suoi servizi, ottenendo il 93% di prime palle vinte rispetto al 75% dello spagnolo, che al contrario dell’avversario nell’undicesimo game, sul punteggio di 5 pari, concede altre tre palle break all’azzurro, anche questa volta non sfruttate. La situazione resta, dunque, immutata, ed è il tie-break ad assegnare il secondo parziale al nostro portacolori col punteggio di 7-6(7-2).

3° SET – Terza frazione di gioco che riparte sempre con una situazione di equilibrio. Il punteggio è fissato sul 2-3 Lorenzi, quando l’italiano finalmente strappa la battuta all’avversario dopo aver avuto altre due occasioni nel game, spingendo lo spagnolo 4 volte sul 40 pari e ad impegnarsi nel servizio. Si porta 5-2 il senese nel gioco successivo e chiuderà definitivamente la partita sul 6-3.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto pagina Fb Supertennis

Lascia un commento

Top