Tennis, ATP Mosca: Paolo Lorenzi si aggiudica il derby italiano. Federico Gaio sconfitto in due set

Paolo-Lorenzi-Tennis-Pagina-FB-Supertennis.jpg

Poche sorprese nel confronto tutto italiano tra Paolo Lorenzi e Federico Gaio, nel match valevole per il primo turno dell’ATP di Mosca (Russia). Lorenzi si è imposto, infatti, nel derby italiano su Gaio con un doppio 6-4 in 1 ora e 30 minuti di gioco. Con questo risultato, Paolo raggiunge Fabio Fognini agli ottavi di finale e sarà nuovamente una sfida tutta azzurra.

Nel primo set sono i break a farla da padroni con entrambi i contendenti ben al di sotto del 50% di efficienza al servizio ed incapaci di gestire lo scambio in questo fondamentale. Tuttavia è sempre il senese, n.38 del ranking, a convincere maggiormente in risposta col 76% di efficacia contro la seconda in battuta di Gaio. Un dato che lo porta a breakare il rivale sia nel primo che nel quinto gioco, salvo poi essere ripreso dal n.181 ATP nel secondo e sesto game. Tuttavia sul 5-4 a proprio favore, Lorenzi riesce a fare la differenza concedendo appena un quindici all’avversario ed aggiudicandosi la frazione sul 6-4.

Nel secondo set la storia dell’incontro è la stessa: break di entrambi nel primo e secondo gioco e medie al servizio negative. Dal terzo game, però, Paolo e Federico alzano il livello nel fondamentale della battuta concedendo sempre meno. Si arriva nella fase terminale del parziale e, come avvenuto precedentemente, è il n.1 italiano ad essere più lucido conseguendo il break nel decimo game e vincendo 6-4.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Foto da pagina FB Supertennis

Lascia un commento

Top