Tennis, Atp Mosca: Fognini vince il derby con Lorenzi e va ai quarti

tennis-fabio-fognini-fb-fognini.jpg

Il derby è di Fognini. Il tennista ligure si qualifica per i quarti di finale dopo aver sconfitto il connazionale Paolo Lorenzi in tre set con il punteggio di 7-5 4-6 6-1 dopo due ore e un quarto di gioco. Si prende la rivincita Fognini dopo la sconfitta subita in questa stagione a Montecarlo e soprattutto dopo il sorpasso in classifica mondiale, mentre Lorenzi non riesce a vincere la seconda sfida consecutiva tra italiani, dopo quella al primo turno con Federico Gaio.

Subito break e controbreak in apertura di primo set con i due tennisti che faticano a tenere il servizio. Fognini riesce a strappare ancora la battuta a Lorenzi nel sesto game, ma nel momento di chiudere il set subisce il break da parte del numero uno d’Italia. Il tiebreak sembra ormai certo ed invece il ligure si guadagna due palle per un nuovo break e la prima è decisiva per chiudere il set.

Grande equilibrio anche nel secondo set. I due tennisti questa volta sono più efficaci nei loro turni di servizio ed è decisivo un solo break. Lorenzi annulla prima due palle break nel sesto gioco e nel game successivo strappa il servizio al ligure. Un vantaggio che riesce poi a confermare, vincendo 6-4 il secondo set.

Nel terzo set domina Fabio Fognini, ma il tennista di Arma di Taggia deve prima annullare due palle break nel terzo game. E’ il momento decisivo, perchè poi Fognini strappa il servizio a Lorenzi in due circostanze nel quarto e sesto game e chiude agevolmente per 6-1.

Adesso Fognini affronterà il vincente del match tra lo spagnolo Albert Ramos, testa di serie numero due, e il padrone di casa Evgeny Donskoy.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top