Tennis, ATP Mosca: Fabio Fognini asfalta Ricardas Berankis e vola agli ottavi di finale

Fabio-Fognini-Tennis-Pagina-FB-Us-Open.jpg

E’ un Fabio Fognini di lusso quello che si è esibito nell’ATP di Mosca (Russia) nel match di primo turno del torneo russo. L’azzurro si è imposto facilmente sul lituano Ricardas Berankis, numero 84 del ranking, col punteggio di 6-1 6-2 in 59 minuti di gioco, dominando in lungo ed in largo il confronto. Con questo successo Fognini accede agli ottavi di finale dove attende l’esito della sfida tutta italiana tra Paolo Lorenzi e Federico Gaio per conoscere il nome del proprio avversario. 

Nel primo set l’egemonia del ligure si esprime fin dal primo quindici. Troppa differenza nel repertorio di colpi tra i due contendenti ed una superiorità sia in battuta che in risposta palpabile. Il 69% dei punti conquistati contro la seconda di servizio di Berankis ed oltre il 70% dei quindici ottenuti al servizio sono dati emblematici che descrivono l’andamento delle frazione. I break conseguiti dal tennista di Arma di Taggia arrivano nel secondo e sesto game concedendo in battuta, in tutto il parziale, appena quattro punti al lituano. 27′ sono sufficienti, dunque, per decidere il set, vinto dall’azzurro 6-1.

Nella seconda frazione, la musica non cambia ed è sempre Fognini ad avere il pallino del gioco in mano. L’italiano, in fiducia, esprime il proprio miglior tennis mentre il rivale è in completa balia dell’iniziative del nostro portacolori. Nel terzo e settimo game, Fabio concretizza i break volando 5-2 e concludendo la pratica 6-2 in scioltezza.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Foto da pagina FB Us Open

Tag

Lascia un commento

Top