Sci di fondo, shock Therese Johaug! Positiva ad un anabolizzante!

B3rrOuTCYAAAhpJ.jpg

Nuovo terremoto nello sci di fondo norvegese. Dopo la positività al salbutamolo di Martin Johnsrud Sundby, nella rete dell’anti-doping è finita un’altra stella di primaria grandezza, Therese Johaug.

Secondo un comunicato della Federazione norvegese, la vincitrice della Coppa del Mondo assoluta nel 2014 e nel 2016 è risultata positiva al clostebol, uno steroide anabolizzante, in un test effettuato lo scorso mese di agosto mentre si trovava in Italia. La sostanza era contenuta in una crema solare prescritta all’atleta dal medico della squadra Fredrik Bendiksen.

Sono completamente sconvolta e distrutta. Trovo che tutto questo sia assolutamente ingiusto ed immeritato“, le prime parole di Johaug rilasciate alla propria Federazione.

Torbjorn Skogstad, capo allenatore della Nazionale scandinava, ha ammesso che “la situazione è seria“, annunciando un incontro in tempi brevi, necessario per discutere delle “misure immediate“.

Di sicuro lo squadrone norvegese, da anni dominante nello sci di fondo, dovrà convivere ora con la fastidiosa ed ingombrante ombra del doping, pur se provocata, probabilmente, da due gravi leggerezze da parte dei suoi atleti più rappresentativi.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top