Sci di fondo, Mondiali Lahti 2017: i criteri di qualificazione per l’Italia alla rassegna iridata

Federico-Pellegrino-2-Sci-di-Fondo-Pentaphoto.jpg

La FISI (Federazione Italiana Sport Invernali), attraverso il proprio sito ufficiale, ha reso noti i criteri di qualificazione per gli atleti italiani ai prossimi Campionati mondiali di sci nordico che si svolgeranno nella località finlandese di Lahti dal 22 febbraio al 5 marzo 2017. Quelli riportati di seguito fanno riferimento allo sci di fondo.

CRITERIO DI QUALIFICAZIONE PER LA GARA SPRINT TECNICA LIBERA

1 piazzamento nei primi 5 in gare WC (World Cup) o Stage WC stesso FORMAT
Diritto di partecipazione alla gara stesso FORMAT

2 piazzamenti nei primi 10 in gare WC o Stage WC con lo stesso FORMAT
Diritto di partecipazione alla gara stesso FORMAT

3 piazzamenti nei primi 15 in gare WC o Stage WC con stesso FORMAT
Diritto di partecipazione alla gara stesso FORMAT

PER LA CATEGORIA UNDER25 SONO SUFFICIENTI I SEGUENTI RISULTATI:
1 piazzamento nei primi 10 in gare WC o Stage con lo stesso FORMAT
2 piazzamenti nei primi 15 in gare WC o Stage con lo stesso FORMAT

POTRANNO ESSERE FATTE ULTERIORI SCELTE A DISCREZIONE TECNICA

CRITERIO DI QUALIFICAZIONE PER LE GARE DISTANCE 10/15 KM TECNICA CLASSICA
1 piazzamento nei primi 5 in gare WC o Stage WC gare distance tecnica classica
Diritto di partecipazione alla gara distance tecnica classica

2 piazzamenti nei primi 10 a gare WC o Stage WC gare distance tecnica classica
Diritto di partecipazione alla gara distance tecnica classica

3 piazzamenti nei primi 15 in gare WC o Stage WC gare distance tecnica classica
Diritto di partecipazione alla gara distance tecnica classica

PER LA CATEGORIA UNDER25 SONO SUFFICIENTI I SEGUENTI RISULTATI:
1 piazzamento nei primi 10 in gare WC o Stage con lo stesso criterio di cui sopra
2 piazzamenti nei primi 15 in gare WC o Stage con lo stesso criterio di cui sopra

POTRANNO ESSERE FATTE ULTERIORI SCELTE A DISCREZIONE TECNICA

CRITERIO DI QUALIFICAZIONE PER LA GARA SKIATHLON

1 piazzamento nei primi 5 in gare WC o Stage WC di skiathlon e gare distance 15 Km femm/30 Km masch
Diritto di partecipazione alla gara SKIATHLON

2 piazzamenti nei primi 10 in gare WC o Stage WC di skiathlon e gare distance 15 Km femm/30 Km masch
Diritto di partecipazione alla gara SKIATHLON

3 piazzamenti nei primi 15 in gare WC o Stage WC di skiathlon e gare distance 15 Km femm/30 Km masch
Diritto di partecipazione alla gara SKIATHLON

PER LA CATEGORIA UNDER25 SONO SUFFICIENTI I SEGUENTI RISULTATI:
1 piazzamento nei primi 10 in gare WC o Stage con lo stesso criterio di cui sopra
2 piazzamenti nei primi 15 in gare WC o Stage con lo stesso criterio di cui sopra

POTRANNO ESSERE FATTE ULTERIORI SCELTE A DISCREZIONE TECNICA

CRITERIO DI PARTECIPAZIONE ALLE GARE A STAFFETTA E 30/50 KM TECNICA LIBERA A DISCREZIONE TECNICA

GLI ATLETI CHE HANNO OTTENUTO NELLA SCORSA STAGIONE UN PODIO INDIVIDUALE NEL FORMAT DI GARA PREVISTA AI CAMPIONATI DEL MONDO DI LAHTI HANNO IL DIRITTO ACQUISITO DI PARTECIPAZIONE ALLO STESSO FORMAT
L’atleta PELLEGRINO Federico ha il diritto acquisito per la partecipazione alla GARA SPRINT TECNICA LIBERA.
L’atleta DE FABIANI Francesco ha il diritto acquisito per la partecipazione alla GARA 15 Km TECNICA CLASSICA.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pentaphoto

Lascia un commento

Top