Sci alpino: Tina Maze darà l’addio definitivo alle gare a Maribor

Tina-Maze-Martin-Šupich.jpg

Nel pomeriggio di giovedì 20 ottobre, come annunciato da tempo, si è svolta la conferenza stampa della sciatrice slovena Tina Maze, che a Sölden, a soli due giorni dall’inizio della Coppa del Mondo 2016/2017, ha annunciato il proprio ritiro definitivo dalle competizioni, con la possibilità di gareggiare per un’ultima volta a Maribor, di fronte al suo pubblico, nelle gare previste per inizio gennaio. La trentatreenne resterà comunque vicina al Circo Bianco, entrando a far parte del team di Eurosport International.

Il ritiro di Tina Maze segna dunque la fine della carriera di una delle più forti e complete sciatrici degli ultimi anni. Vincitrice della Coppa del Mondo assoluta nel 2013, con tanto di record di punti, Maze conquistò quell’anno anche i trofei di supergigante e slalom gigante. In totale ha collezionato 26 vittorie, trionfando almeno una volta in tutte le cinque discipline, e ben 81 podi. Da notare che il suo primo successo risale proprio alla gara di Sölden del 2002.

Campionessa olimpica di discesa libera e di slalom gigante in carica, Maze conquistò anche due argenti a Vancouver 2010. Ai Mondiali, invece, ha collezionato quattro ori e cinque argenti, ed attualmente detiene sia il titolo della discesa libera che quello della combinata alpina.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine. Martin Šupich

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top