Sci alpino, Coppa del Mondo 2016/2017: i veterani Hannes Reichelt e Bode Miller verso il rientro nelle gare nordamericane

Sci-alpino-Bode-Miller-Photo-by-Doug-PensingerGetty-Images-UTILIZZO-LIBERO.jpg

Assente dalla gara casalinga di Sölden, il trentaseienne Hannes Reichelt sta lavorando per rientrare in gara dopo l’ultima operazione subita nel mese di settembre. Campione mondiale di supergigante in carica, l’austriaco ha confidato al principale giornale austriaco, il Kronen Zeitung, di essere intenzionato a ritrovare le competizioni a Beaver Creek, visto che la tappa canadese di Lake Louise arriverà probabilmente troppo presto. Undici volte vincitore in Coppa deò Mondo, Reichelt ha aggiunto di voler gareggiare anche a Pyeongchang 2018 ed ai Mondiali del 2019.

Dopo aver spento le trentanove candeline, sembra essere sulla via del ritorno anche il fuoriclasse statunitense Bode Miller. Il formidabile atleta del New Hampshire avrebbe voluto gareggiare già questo fine settimana, ma anche per lui l’attesa dovrà prolungarsi almeno fino alle prove di Lake Louise, salvo un’improbabile sortita in slalom a Levi. Se dal punto di vista fisico non dovrebbero esserci problemi, Miller è state fermato da una questione giudiziaria, visto che Head afferma di avere ancora sotto contratto lo sciatore, mentre quest’ultimo vorrebbe portare all’esordio in Coppa del Mondo i nuovi materiali Bomber, prodotti da una piccola ditta newyorkese.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Photo by Doug-Pensinger / Getty Images (utilizzo libero)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top