Rugby, Pro12 2016-17: trasferta in terra scozzese per le Zebre nel settimo round

Zebre-rugby-pro12-2016Profilo-Twitter-Zebre-e1475166769351.jpg

Dopo due fine settimana in cui non si è giocato per far posto alle Coppe Europee, questo week-end tornerà in campo il Pro12. Sarà la volta della settima giornata, quella in cui le Zebre di coach Gianluca Guidi affronteranno, al Murrayfield, i padroni di casa di Edimburgo (kick-off, domani ore 20:35). I parmigiani dovranno aver già dimenticato le non esaltanti prestazioni offerte in Champions Cup contro London Wasps e Connacht (quest’ultimo match caratterizzato dal morso dell’azzurro Oliviero Fabiani a Quinn Roux, follia costatagli 9 settimane di squalifica).

Negli otto precedenti tra i bianconeri italiani e gli scozzesi, le Zebre sono riuscite a battere tre volte i rossoneri ma mai in trasferta a Edimburgo. Il primo incontro tra queste due compagini in Pro12 risale alla stagione 2012-13: quella volta (12 settembre 2012), in terra britannica, non ci fu scampo e le matricole Zebre tornarono a casa con una pesante sconfitta per 41-10. L’ultimo match, in ordine cronologico, invece, risale allo scorso Pro12, l’1 aprile 2016, quando, in casa, i ragazzi di Alan Solomons si imposero con un impressionante 29-0. In quell’occasione le Zebre condussero un buon primo tempo (concluso sul 3-0) salvo poi crollare definitivamente nei secondi 40’ di gioco. Tuttavia, ripercorrendo il campionato passato, si nota come la gara di andata finì in tutt’altro modo. Al “Lanfranchi” di Parma, i bianconeri giocarono davvero bene riuscendo, a fine partita, a terminare l’incontro con 19 punti segnati contro gli 11 degli avversari.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Zebre Rugby

Lascia un commento

Top