Rugby, Challenge Cup 2016-17 – Seconda giornata: Benetton Treviso in trasferta a Gloucester

Benetton-Treviso-rugby-Pro-12-201617-Profilo-Twitter-Benetton-e1475872235421.jpg

Week-end di rugby per gli amanti della palla ovale italiana. Andrà infatti in scena la seconda giornata della Challenge Cup, seconda competizione europea per importanza riservata ai club. L’unica squadra del nostro Paese è la Benetton Treviso di coach Kieran Crowley che, dopo la sconfitta perentoria rimediata una settimana fa contro i francesi di La Rochelle (41-10), domani alle ore 16:00 incontrerà al Kingsholm Stadium i padroni di casa del Gloucester, guidati dall’irlandese David Humphreys. La Benetton dovrà decisamente migliorare la prestazione della prima giornata se vorrà proseguire l’avventura europea anche se l’avversario non sta certo vivendo un buon periodo. La terz’ultima posizione attuale in Premiership, conseguenza di un solo successo, non deve tuttavia far pensare che i Cherry & White siano una squadra abbordabile e facile da battere, avendo sempre ben figurato nelle sue recenti apparizioni continentali. Impegno ostico dunque per la franchigia italiana che, in Pro12, dopo sei round, è ultima con soli 4 punti, avendo vinto un match soltanto.

In Challenge, gli inglesi sono reduci dalla bella prestazione in terra francese contro il Bayonne, sconfitto 47-27. Per effetto della vittoria della settimana scorsa, il Gloucester occupa ora la seconda posizione del girone, a pari punti con La Rochelle ma con una differenza reti minore rispetto a quella dei francesi.  Inevitabile ultimo posto invece per i Leoni di Treviso. Particolarmente temibili, dunque, gli avversari della Benetton, vincitori della Challenge Cup nel 2006 e nel 2015.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Benetton Treviso

Lascia un commento

Top