Ritmica, nascono le nuove Farfalle! La nuova Italia verso le Olimpiadi: Maurelli nuova capitana, Pagnini e compagne si ritirano

Ginnastica-ritmica-Farfalle-5-Valerio-Origo.jpg

La Nazionale Italiana di ginnastica ritmica subirà una rivoluzione visto che si ritireranno ben cinque ragazze protagoniste delle ultime trionfali stagioni delle Farfalle, quarte alle Olimpiadi di Rio 2016 ma più volte medagliate ai Mondiali.

La capitana Marta Pagnini, Camilla Patriarca, Andreea Stefanescu, Sofia Lodi e Arianna Facchinetti sono infatti prossime al passo d’addio. Al PalaDesio, in attesa che venga costruita la nuova Casa delle Farfalle (in primavera dovrebbe essere già disponibile), inizia la nuova avventura delle Farfalle in vista del quadriennio che condurrà alle Olimpiadi di Tokyo 2020 senza dimenticare che nel 2017 ospiteremo i Mondiali a Pesaro.

 

Alessia Maurelli sarà la nuova capitana, unica ginnasta che proseguirà l’attività insieme a Martina Centofanti. Saranno loro due a dover trascinare i volti nuovi Beatrice Tornatore, Agnese Duranti e Giulia Di Luca che erano nella rosa già da tempo. A loro si aggiungeranno Anna Basta, Martina Santandrea e Caterina Allovio.

L’Italia cambierà la coreografa (Federica Bagnera sostituirà Gjorgj Bodari) ma sarà sempre guidata da Emanuela Maccarani, una certezza vincente che ha rivoluzionato la ginnastica ritmica in Italia e che sarà affiancata da Valentina Rovetta e Arianna Facchinetti.

 

Lascia un commento

Top