Pattinaggio, Grand Prix 2016/2017: le stelle pronte a darsi battaglia in vista della finale di Marsiglia

Pattinaggio-Yuzuru-Hanyu.jpg

Yuzuru Hanyu


Skate America aprirà nel fine settimana la stagione del Grand Prix di pattinaggio di figura 2016/2017, che si concluderà a dicembre con le Finali di Marsiglia, in Francia. Nelle sei tappe che precederanno l’atto conclusivo vedremo sul ghiaccio tutte le grandi stelle internazionali darsi battaglia per qualificarsi tra i migliori sei di ciascuna specialità.

Magistrale nella passata edizione, Yuzuru Hanyu ha sulla carta solamente sé stesso come avversario, a patto di completare i propri programmi senza grandi errori. Il nipponico è in grado di realizzare punteggi irraggiungibili per chiunque altro, ma dovrà comunque fare i conti con un avversario solido come lo spagnolo Javier Fernández, che ha già dimostrato in più occasioni di essere pronto ad approfittare della minima sbavatura degli avversari. Da seguire anche l’ascesa dell’altro nipponico di punta, il giovane Shoma Uno, mentre l’esperienza sarà la carta più importante nel mazzo del canadese Patrick Chan.

Al femminile difende il titolo la russa Evgenia Medvedeva, che dovrà fare i conti soprattutto con le sue connazionali. Difficile prevedere quale sarà la russa di punta in questa stagione, visto che negli ultimi anni siamo stati abituati ad una grande alternanza tra le pattinatrici di questo Paese, ma sicuramente saranno numerose a qualificarsi per la Finale di Marsiglia: lo scorso anno, oltre a Medvedeva, centrò il pass solo Elena Radionova, ma si attendono un ritorno a grandi livelli di Elizaveta Tuktamysheva e l’esplosione della giovane Maria Sotskova.

I canadesi Meagan Duhamel / Eric Radford hanno già iniziato la stagione con delle prove convincenti, ma anche lo scorso anno sembravano pronti a dominare il Grand Prix, salvo poi essere sconfitti in finale per mano dei russi Ksenia Stolbova / Fedor Klimov, quest’anno assenti. Ci saranno però i veterani Yuko Kavaguti / Alexander Smirnov, ma soprattutto la fortissima coppia Aliona Savchenko / Bruno Massot: l’ucraina ed il francese, che gareggiano per la Germania, sono pronti a salire ai vertici dopo una impressionante prima stagione insieme.

Dominatori delle ultime due stagioni, i francesi Gabriella Papadakis / Guillaume Cizeron saranno i favoriti per la danza: il Grand Prix è oltretutto l’unica competizione di primo livello che non hanno vinto in questo biennio, anche perché lo scorso anno furono costretti a rinunciare per un infortunio della pattinatrice di origine greca. I campioni in carica sono dunque i canadesi Kaitlyn Weaver / Andrew Poje, che a Barcellona superarono gli statunitensi Madison Chock / Evan Bates e la coppia azzurra Anna Cappellini / Luca Lanotte, unici italiani in grado di qualificarsi alle Finali. Anche quest’anno, le principali speranze per gli appassionati dello Stivale saranno legate alle prestazioni dei due danzatori.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top