Pattinaggio di figura, Skate Canada 2016: subito sfida tra Hanyu e Chan, tornano sul ghiaccio Virtue / Moir

Pattinaggio-Yuzuru-Hanyu.jpg

Yuzuru Hanyu


Dopo l’inizio della stagione del Grand Prix di pattinaggio di figura 2016/2017 con Skate America, il massimo circuito mondiale fa tappa a Mississauga, nei pressi di Toronto, per Skate Canada.

Nel settore maschile ci sarà il primo vero banco di prova per Yuzuru Hanyu. Reduce dalla vittoria di Montréal, il giapponese ritroverà sul ghiaccio l’idolo di casa Patrick Chan, che ha invece esordito con un secondo posto al Finlandia Trophy di Espoo. La prova maschile dovrebbe dunque essere caratterizzata da una sfida tra questi due grandi campioni, con i possibili inserimenti di due atleti imprevedibili come il cinese Han Yan e l’uzbeko Misha Ge, senza dimenticare l’altro rappresentante nipponico, Takahito Mura, anche lui in corsa per il podio.

La prova femminile dovrebbe essere caratterizzata da una sfida tra le russe e le giapponesi, come del resto accade con frequenza. La squadra del Sol Levante si affiderà alle due medagliate degli ultimi Four Continents, la campionessa Satoko Miyahara e la terza classificata Rika Hongo, mentre per la Russia troveremo sul ghiaccio dell’Ontario le dominatrici delle ultime due stagioni: la campionessa europea e mondiale in carica, Evgenia Medvedeva, e colei che aveva centrato la stessa accoppiata di titoli nel 2015, Elizaveta Tuktamysheva.

Veniamo poi alle coppie di artistico, dove i favoriti d’obbligo non potranno che essere i padroni di casa Meagan Duhamel ed Eric Radford. I due volte campioni del mondo sono intenzionati a tornare a dominare il Grand Prix dopo la sorprendente sconfitta patita lo scorso anno nelle Finali di Barcellona, dove furono comunque secondi. I loro rivali saranno soprattutto i veterani russi Yuko Kavaguti ed Alexander Smirnov, due volte campioni d’Europa, mentre c’è grande curiosità per la nuova coppia cinese Yu Xiaoyu / Hao Zhang. Per i colori azzurri troveremo sul ghiaccio Nicole Della Monica e Matteo Guarise, reduci dalla vittoria del Lombardia Trophy e decisia a fare bene per il loro esordio a Skate Canada.

Dulcis in fundo, arriviamo alla danza, dove i motivi di interesse saranno molti. Per i colori azzurri ci sarà la prima grande prova stagionale della coppia Anna Cappellini / Luca Lanotte, vincitori del Nebelhorn Trophy e leader del movimento italiano. Il loro compito – quello di accumulare punti pesanti in vista della qualificazione alle Finali – non sarà però facile, visto che questa edizione di Skate Canada sarà marcata dal grande ritorno sul ghiaccio di Tessa Virtue e Scott Moir, i danzatori canadesi campioni olimpici a Vancouver 2010 ed argento a Sochi 2014. In gara ci saranno anche i forti statunitensi Madison Chock / Evan Bates, che vorranno rispondere al successo casalingo dei fratelli Shibutani, ed i russi Alexandra Stepanova / Ivan Bukin.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Yuzuru Hanyu (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top