Pattinaggio di figura, Skate America 2016: Shoma Uno senza rivali a Chicago

Pattinaggio-artistico-Shoma-Uno.png

Una caduta nel finale non compromette la vittoria di Shoma Uno a Skate America. Nuovo record personale per il giapponese che con i 190.19 punti del programma libera trionfa a Chicago con lo score complessivo di 279.34.

In una prima tappa del Grand Prix di altissimo livello, il nipponico precede gli statunitensi Jason Brown e Adam Rippon, scambiatisi le posizioni rispetto a ieri. Per Brown, sceso per ultimo sul ghiaccio, anche il record personale sia nel libero (182.63) che complessivo (268.38).

Ottima anche la prova di Rippon che non ha problemi a tenersi alle spalle il russo Sergei Voronov e il cinese Bojang Jin. Quest’ultimo, in difficoltà nello short program, è risalito dall’ottava alla quinta posizione.

Pl. Name Nation Points SP FS
1 Shoma UNO
JPN
279.34 1 1
2 Jason BROWN
USA
268.38 3 2
3 Adam RIPPON
USA
261.43 2 3
4 Sergei VORONOV
RUS
245.28 5 5
5 Boyang JIN
CHN
245.08 8 4
6 Nam NGUYEN
CAN
239.26 4 7
7 Maxim KOVTUN
RUS
230.75 10 6
8 Timothy DOLENSKY
USA
226.53 6 8
9 Jorik HENDRICKX
BEL
224.91 7 9
10 Brendan KERRY
AUS
211.76 9 10

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top