Pattinaggio artistico, Skate Canada 2016: Patrick Chan comanda dopo il corto, delude Hanyu

Pattinaggio-Patrick-Chan-FB.png

È il canadese Patrick Chan a comandare la prova maschile dopo il programma corto a Mississauga, centro dell’Ontario che ospita quest’anno Skate Canada, seconda tappa del Grand Prix di pattinaggio di figura 2016/2017. Il tre volte campione del mondo ha realizzato un’ottima prova, seppur con una caduta, che però non gli ha impedito di raggiungere quota 90.56 punti, staccandosi nettamente dalla concorrenza. Il padrone di casa ha ottenuto la miglior valutazione di giornata sia nel punteggio tecnico (46.06) che nei components (45.50).

In seconda posizione troviamo un giapponese, ma non quello più atteso: si tratta infatti del venticinquenne Takahito Mura, che ha ottenuto 81.24 punti, precedendo di poco l’altro pattinatore di casa, Kevin Reynolds, terzo con 80.57 punti. Deludente, invece, l’altro nipponico Yuzuru Hanyu, apparso decisamente sotto tono rispetto a ciò a cui ci ha abituato: il detentore del record del mondo è ancora in corsa per il podio, ma in questo short program si è dovuto accontentare di soli 79.65 punti, ben distante dalla leadership di Chan e soprattutto dal suo incredibile primato di 110.35 punti.

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Patrick CHAN
CAN
90.56 1
2 Takahito MURA
JPN
81.24 2
3 Kevin REYNOLDS
CAN
80.57 3
4 Yuzuru HANYU
JPN
79.65 4
5 Daniel SAMOHIN
ISR
74.62 5
6 Han YAN
CHN
72.86 6
7 Misha GE
UZB
72.30 7
8 Alexander PETROV
RUS
71.50 8
9 Michal BREZINA
CZE
70.36 9
10 Liam FIRUS
CAN
70.09 10
11 Ross MINER
USA
63.92 11
12 Grant HOCHSTEIN
USA
60.20 12

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Patrick Chan (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top