Pattinaggio artistico, Skate America 2016: Ashley Wagner al comando del corto femminile, nona Rodeghiero

Pattinaggio-Ashley-Wagner-ISU.jpg

Attesissima dal pubblico di Chicago, la padrona di casa Ashley Wagner non ha tradito le attese, portandosi subito al comando della gara femminile nel programma corto di Skate America 2016, prima tappa del Grand Prix di pattinaggio di figura. La vicecampionessa mondiale in carica ha ottenuto 69.50 punti, grazie soprattutto ai 34.72 punti dei components. Nel tecnico, invece, la statunitense si è meritata una valutazione di 34.78 punti, inferiore rispetto ai 35.72 della giapponese Mai Mihara. Proprio la giovane nipponica, classe 1999, è attualmente seconda con 65.75 punti, mentre l’altra rappresentante a stelle e strisce, Gracie Gold, completa il podio provvisorio con 64.87 punti nonostante una caduta.

Tra le deluse di giornata c’è sicuramente l’esperta giapponese Mao Asada, solamente quinta con 64.47 punti, ma ancora in grado di recuperare un podio che si trova a soli quattro decimi di punto. Per quanto riguarda i colori azzurri, invece, Roberta Rodeghiero è rimasta distante dalle sue migliori prestazioni: la lombarda ha ottenuto un totale di 52.62 punti, con 26.32 punti di valutazione tecnica e 26.30 punti per l’impressione generale, sinonimo di nona posizione in classifica.

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Ashley WAGNER
USA
69.50 1
2 Mai MIHARA
JPN
65.75 2
3 Gracie GOLD
USA
64.87 3
4 Gabrielle DALEMAN
CAN
64.49 4
5 Mao ASADA
JPN
64.47 5
6 Mariah BELL
USA
60.92 6
7 So Youn PARK
KOR
58.16 7
8 Serafima SAKHANOVICH
RUS
56.52 8
9 Roberta RODEGHIERO
ITA
52.62 9
10 Kanako MURAKAMI
JPN
47.87 10
11 Angelina KUCHVALSKA
LAT
47.80 11

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: ISU Figure Skating

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top