Pallanuoto maschile, A1: i migliori italiani della scorsa settimana. Valerio Rizzo e Cristiano Mirarchi ‘on fire’, fratelli Presciutti sempre presenti

Valerio-Rizzo-profilo-FB.jpg

Ad esclusione del derby CN Posillipo – CC Napoli (rinviato al 23 novembre), si è disputata sabato la 3^ giornata del massimo Campionato italiano di pallanuoto maschile. Settimana scorsa che ha visto anche impegnate le nostre migliori squadre nelle Coppe Europee (tranne Recco, esentata dai turni di qualificazione della Champions). Vediamo chi sono stati gli italiani che si sono maggiormente distinti in vasca.

Valerio Rizzo (AN Brescia). Centrovasca dalla mano calda, il savonese firma 5 dei 28 gol con cui i lombardi affondano lo Jadran Carine in Champions e l’Acquachiara in Campionato.

Fratelli Presciutti (AN Brescia). Nicholas e Christian timbrano puntualmente il cartellino, tanto mercoledì quanto sabato. Come sempre “Preziutti”, per la loro squadra…

Alessandro Nora (AN Brescia). Uno dei leader imprescindibili dei Leoncelli bresciani, il suo mancino ben educato guida i compagni all’importante doppia vittoria della scorsa settimana.

Pietro Figlioli-Lorenzo Bruni (Pro Recco). Il “vecchio” e il giovane: in mezzo ai tanti gol dei formidabili stranieri in forza ai liguri, anche le due doppiette italiche ai danni del malcapitato Bogliasco. Il cosmopolita classe ’84 e il pratese classe ’94 sono divisi da dieci anni sulla carta d’identità, ma sono uniti da intenti e dolce vizietto in acqua…

Cristiano Mirarchi (BPM Sport Management). Spicca la tripletta del venticinquenne attaccante romano, nella mezza disfatta in Champions della BPM contro l’OSC Budapest (6-10). Non pago, ne fa due anche alla sua vecchia squadra in Campionato. On fire, la rimonta europea non è impossibile…

Nicola Cuccovillo (CN Posillipo). Sempre a segno nelle tre partite dei rossoverdi in Euro Cup: un gol venerdì, tre sabato e due domenica, a sigillare l’en plein di vittorie della squadra allenata da coach Occhiello.

Alex Giorgetti-Matteo Gitto (CC Napoli). Anche i giallorossi accedono al turno successivo di Euro Cup e i due neoacquisti dei partenopei segnano senza soluzione di continuità.

Giacomo Lanzoni (Carpisa Yamamay Acquachiara). I napoletani capitolano malamente in casa contro l’AN Brescia, ma il centrovasca genovese realizza ben quattro reti, best scorer del match. E non ha nemmeno 23 anni…

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giuseppe.urbano@oasport.it

Foto: profilo FB Valerio Rizzo

Lascia un commento

Top