Pallanuoto, le convocate del Setterosa per il raduno a Ostia. Presente l’oriunda Izabella Chiappini

Izabella-Chiappini-Pallanuoto-profilo-FB-Chiappini.jpg

L’argento delle Olimpiadi di Rio 2016 resta un ricordo succoso da custodire gelosamente nel cuore. Lo sport, come la vita, mette tuttavia di fronte sempre a nuove sfide. Il passato, per quanto entusiasmante, deve giocoforza lasciare spazio ad un presente in cui porre le basi per un nuovo quadriennio. Il Setterosa si ritroverà al Polo Natatorio di Ostia per un raduno che si svolgerà dal 23 al 26 ottobre.

Lo zoccolo duro, al netto degli addii alla Nazionale di Tania Di Mario e Teresa Frassinetti, resta quello che ha sfiorato la cima dell’Olimpo lo scorso mese di agosto. Un gruppo giovane allargato a nuovi talenti che il ct desidera valutare in prospettiva futura. Da segnalare anche un’intrigante novità rappresentata da Izabella Chiappini, 21enne che, pur in una compagine di livello tutt’altro che eccelso, si era fatta apprezzare come giocatrice di caratura internazionale tra le fila del Brasile nei recenti Giochi Olimpici. Dotata di ottime qualità in fase realizzativa, potrebbe rappresentare un ‘rinforzo’ utile alla causa, anche se non nell’immediato (andranno rispettati i tempi tecnici previsti dal regolamento che disciplina i cambi di nazionalità).

Ripartiamo con entusiasmo, soddisfazione e tanta voglia di fare, affinchè la splendida ed indimenticabile medaglia di Rio rappresenti per noi un nuovo punto di partenza. Ripartiamo con l’entusiasmo e la carica delle nuove e con il sorriso e l’esperienza delle medagliate olimpiche. Nei prossimi collegiali ci sarà spazio anche per altre ragazze di interesse nazionale e per tutte coloro che si sapranno mettere in evidenza durante la stagione. Il nostro sarà un continuo monitoraggio sul territorio. A tutte auguro un buon viaggio, lungo e che guardi avanti: da Budapest 2017 fino a Tokyo 2020″, ha dichiarato il commissario tecnico Fabio Conti alla Fin.

L’elenco completo delle convocate

Laura Teani, Elisa Queirolo, Laura Barzon, Sara Dario, Giuditta Galardi e Martina Gottardo (Plebiscito Padova); Roberta Bianconi e Giulia Emmolo (Olimpiakos); Rosaria Aiello e Federica Radicchi (Waterpolo Messina); Giulia Gorlero (NC Milano); Agnese Cocchiere (Bogliasco Bene); Arianna Gragnolati, Silvia Avegno e Federica Lavi (Rapallo Pallanuoto); Francesca Pomeri, Luna Di Claudio e Giusy Citino (Cosenza Pallanuoto); Chiara Tabani (Sabadell); Domitilla Picozzi (SIS Roma); Arianna Garibotti e Valeria Palmieri (L’Ekipe Orizonte); Chiara Ranalli (Pescara Pallanuoto); aggregata Izabella Chiappini (Waterpolo Messina).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo FB Chiappini

Lascia un commento

Top