Pallamano, EHF Champions League: il Barcellona batte il Kiel nel big match, vincono anche Veszprem, Kielce e PSG

14446144_690048067830227_754080292309188443_n-e1475428203342.jpg

Come ogni anno, la pallamano europea entra nel vivo con la Champions League maschile, competizione che riserva da sempre tanto spettacolo e giocate di altissimo livello. Andiamo dunque ad analizzare la situazione dopo le prime due giornate, nelle due rispettive fasce di ranking: quella delle teste di serie e quella delle formazioni che lottano per un posto agli ottavi.

Fase teste di serie

Gruppo A – iniziamo dal big match di giornata, che ha visto i padroni di casa del Barcellona avere la meglio sui tedeschi del THW Kiel con il punteggio di 26-25, al termine di una gara ricca di spettacolo ed emozioni. Dopo il pareggio dell’esordio, conquista la prima vittoria il Telekom Veszprem, capace di piegare 32-28  gli svizzeri del Kadetten Schaffhausen. Chiudono il quadro le vittorie di Flensburg e Paris-Saint Germain, rispettivamente su Bjerringbro – Silkeborg (25-19) e Wisla Plock (33-30).

Classifica:

Barcellona 4
Veszprem 3
Flensburg 3
PSG 2
Bjerringbro 2
Kiel 2
Wisla 0
Schaffhausen 0

Gruppo B – Ad aprire il programma è la vittoria dei campioni di Germania del Rhein Neckar Lowen sul Celje per 31-30, mentre nel week-end il Vardar supera 31-27 il Menshkov Brest, grazie ad una super prestazione del mancino Alex Dujshebaev, autore di ben 9 realizzazioni. Successo agevole anche per i campioni in carica del Kielce, che asfaltano 38-28 gli svedesi del Kristianstadt, mentre il Pick Szeged si impone 26-24 sullo Zagreb.

Classifica:

Barcellona 4
Vardar 4
Pick Szeged 3
Lowen 3
Celje 2
Brest 0
Zagreb 0
Kristianstadt 0

Fase Gruppi C e D

Gruppo C – Presov batte Metalurg 27-22, il Logrono vince 31-30 contro il Montpellier, mentre termina 28-28 la sfida tra Elverum e Chekhovskie Medvedi.

Gruppo D – tutte vittorie interne, con la Dinamo Bucarest che sconfigge 35-31 il Motor Zaporozhye, l’UMinho che supera 32-27 l’Holstebro ed il Nantes che si impone 33-19 sul Besiktas.

Foto: pagina Facebook Victor Tomas

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top