Nuoto: Gabriele Detti malato, potrebbe saltare il 43° Trofeo Nico Sapio

Gabriele-Detti-3-nuoto-foto-La-presse-ph.-Gian-Mattia-D’Alberto-ricevute-da-ufficio-stampa-Arena-Italia.jpg

Manca davvero poco al ritorno degli atleti del nuoto azzurro, dopo i Giochi Olimpici di Rio 2016. La prima tappa è quella del 43° Trofeo Nico Sapio che il 31 ottobre e 1 novembre avrà luogo nella  piscina da 25 metri del Complesso Polisportivo Sciorba di Genova. Tante le attese per il ritorno in vasca dei nostri campioni, tra i quali Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti, reduci dall’appuntamento trionfale a Cinque Cerchi coinciso con un oro per Greg e due bronzi per Gabriele. Purtroppo, nella mattinata odierna, Detti ha accusato alcuni problemi fisici con febbre che potrebbero mettere in dubbio la partecipazione al meeting italiano. Un incidente di percorso che si spera non lo costringa al forfait anche vedendo il tutto nell’ottica del Mondiali di Windsor (Canada), previsti dal 6 all’11 dicembre. Un virus influenzale che ha colpito anche il compagno di allenamenti Nicolangelo Di Fabio, come confermato sia da Stefano Morini che dal papà di Detti, Corrado.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Foto da La presse di Gian Mattia D’Alberto ricevute da ufficio stampa Arena Italia.

Tag

Lascia un commento

Top