Nuoto di fondo, Coppa del Mondo 10 chilometri 2016: penultima tappa in Cina. Bruni e Ruffini per la vetta

20160710GPer-BRUNI-Rachele-ITA_GP18261.jpg

Rachele Bruni, campionessa già nella scorsa stagione e medaglia olimpica a Rio 2016, ha cinque punti di vantaggio sulla tedesca Angela Maurer e sei sulla brasiliana Poliana Okimoto; Simone Ruffini, sesto in Brasile, ne deve invece recuperare otto al teutonico Andreas Waschburgher. La penultima tappa della Coppa del Mondo di nuoto di fondo sui 10 chilometri in programma questa notte (le 3 in Italia, le 9 di mattina a Chun an’Qlandahou, in Cina) sarà dunque fondamentale per le ambizioni dei due azzurri, che cercano una storica doppietta.

Tutti i big saranno al via della gara: la toscana si è già imposta nelle tappe di Viedma in Argentina e del lago Balaton in Ungheria, un successo invece per il marchigiano (sempre nelle acque magiare) che però è sempre piazzato. Ad agosto, con i fuoriclasse impegnati nella prova a cinque cerchi, Arianna Bridi (domani presente) aveva calato il tris per l’Italia in Canada, sul Lac Megantic. L’ultima e decisiva prova il 15 ottobre a Hong Kong. 20-18-16 punti in palio per il podio, 30 mila dollari a ogni vincitore della classifica generale.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top