Nicolai/Lupo concedono il bis sotto il ponte nella festa dell’Aeronautica

festa-aeronautica-12.10.2016.jpg

Uno scenario insolito per chi è abituato a volare a cieli aperti e a giocare all’aperto ma proprio per questo la festa dell’Aeronautica di ieri sera che ha visto la riedizione della sfida degli ottavi di finale di Rio nel torneo di beach volley tra Nicolai/Lupo e Ranghieri/Carambula ha assunto un tono speciale. La partita si è disputata sotto il ponte del Tevere a due passi dal Centro Sportivo dell’Aeronautica Militare a Roma, agghinadato a festa, riservata agli invitati e non aperta al pubblico.

Invitati fra cui c’erano anche Fiorello, il presidente del Coni Malagò, Lucky Lucchetta e tanti personaggi dello sport e dello spettacolo. La vittoria è andata ancora una volta a Nicolai/Lupo (che di fatto tornavano a giocare sulla sabbia assieme ad un mese e mezzo dalla finalissima olimpica) che hanno battuto 2-0 (21-17, 21-19) Ranghieri/Carambula, la cui stagione ufficiale invece si era chiusa a metà settembre nelle finali del World Tour a Toronto. Tanti i propositi in vista della prossima stagione, che avrà il suo clou tra fine luglio e inizio agosto con i Mondiali di Vienna e la possibilità di un’altra sfida spettacolo sulla sabbia di Miami a “casa Carambula”.

Lascia un commento

Top