MotoGP, GP Giappone 2016 – Valentino Rossi: “Un grande peccato, c’è il secondo posto da conquistare!”

Rossi-FotoCattagni.jpg

Ancora ci ripensa Valentino Rossi alla caduta del settimo giro in cui ha terminato anzitempo il GP del Giappone, quindicesimo round del Mondiale di MotoGP 2016. Una scivolata che, con quella del suo compagno di squadra Jorge Lorenzo, ha consegnato il titolo iridato al pilota della Honda Marc Marquez. Amarezza e delusione traspaiono nell’intervista concessa a Sky: “E’ stato un grande peccato, andiamo a casa a mani vuote dopo un buon weekend. Oltre alla pole di sabato, avevo un buon passo, in gara era piuttosto veloce… Siamo partiti tutti e tre molto bene, ma loro mi hanno sorpassato. Marquez mi ha dato un margine di alcuni decimi superando subito Lorenzo, stavo cercando di recuperare e sono caduto. Non me l’aspettavo, non avevo sentito niente. Evidentemente se sono caduto, qualche errore ci sarà stato” – sottolinea Rossi.

Iniziando a tracciare un bilancio del campionato di quest’anno, Valentino ammette: “Rimpianto per la stagione? Sì, per la velocità che sono riuscito a mantenere tutti i weekend ho tanti rimpianti, ma ho fatto degli errori, non sono mai stato veramente in lotta. Ci sono ancora tre gare, c’è questo secondo posto da conquistare e speriamo di fare bene“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top