MotoGP: Andrea Iannone salterà anche il GP d’Australia. Héctor Barberá confermato al suo posto

profilo-twitter-Ducati.jpg

Continuerà a restar lontano dalla pista Andrea Iannone per la microfrattura della terza vertebra dorsale rimediata nelle prove libere di Misano. Il pilota di Vasto costretto a saltare gli appuntamenti di San Marino, Aragon e Giappone non prenderà parte neanche al round australiano di Phillip Island, programmato nel prossimo weekend. Ciò è stato confermato indirettamente dal suo sostituto, in sella alla Ducati, Héctor Barberá che, protagonista di un negativo esordio sulla GP16 (caduto nel corso dell’ottavo giro), avrà un’altra possibilità: “Mi dispiace molto perché credo che oggi sarei potuto arrivare in quinta o sesta posizione. Ho comunque rialzato la moto per finire la gara, ma nella caduta si sono rotte le due ali e non sono più riuscito a guidare bene. Comunque è stata un’esperienza bellissima e sono molto contento che mi venga data un’altra possibilità la settimana prossima a Phillip Island (fonte gpone.com). Confermato altresì l’aussie Mike Jones che correrà il GP di casa con la Rossa del Team Avintia Racing.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Foto da profilo twitter Ducati

Lascia un commento

Top