Moto3, GP Malesia 2016: Enea Bastianini costretto al forfait, Brad Binder pronto a sbaragliare la concorrenza

Bastianini-2016-misano-01.jpg

Neanche il tempo di salutare lo splendido tracciato di Phillip Island ed è già tempo di spostarsi a Sepang per il GP della Malesia, penultimo appuntamento del Mondiale 2016. In Moto3 il titolo è già stato assegnato al sudafricano Brad Binder, autore di una stagione e straordinaria ma comunque intenzionato ad accrescere ulteriormente il suo bottino che lo vede trionfatore quest’anno di ben sei gare, compresa l’ultima in Australia disputata lo scorso weekend.

L’attenzione si sposta dunque tutta sulla lotta per le posizioni sul podio della classifica iridata, con il nostro Enea Bastianini che purtroppo non prenderà parte all’appuntamento in terra malese. Il pilota del team Gresini, attualmente in seconda piazza dietro a Binder, è reduce dal terribile incidente a Phillip Island, quando in seguito all’impatto con la moto di Navarro ha riportato la frattura della vertebra T9 e di una costola. Il romagnolo, vincitore qualche settimana fa a Motegi, ha optato per il forfait dopo un consulto medico avvenuto in seguito all’arrivo in Malesia, con la prospettiva di riposare e poter tornare in sella in occasione dell’ultimo GP della stagione a Valencia. Il team Gresini non dovrebbe comunque sostituire Enea per la gara malese, ma sono attese comunicazioni ufficiali nelle prossime ore. In caso di mancato recupero fino al termine del Mondiale, a giocarsi i rimanenti posti sul podio sarebbero lo spagnolo Jorge Navarro e l’altro azzurro Nicolò Bulega, anche se l’iberico può vantare un margine non indifferente di 14 punti. Più staccati, invece, Joan Mir e Fabio Di Giannantonio, con il romano della Honda fermo a quota 122 punti a causa del ritiro in cui è incappato in Australia dopo appena due giri.

Queste le prime posizioni della classifica a due gare dal termine:

Pos. Rider Bike Nation Points
1 Brad BINDER KTM RSA 294
2 Enea BASTIANINI Honda ITA 164
3 Jorge NAVARRO Honda SPA 143
4 Nicolo BULEGA KTM ITA 129

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FOTOCATTAGNI

.

Lascia un commento

Top