Moto2, GP Malesia 2016: Thomas Luthi il più veloce nelle FP1 sotto il diluvio, Franco Morbidelli leader nelle FP2 asciutte

Morbidelli-2016-Misano-02.jpg

Nelle prove libere del venerdì, sul tracciato di Sepang (Malesia), penultimo appuntamento del Mondiale Moto2, due sessioni che hanno dato riscontri importanti in ottica qualifiche anche se condizionate dal maltempo.

Nelle FP1, i piloti hanno dovuto fare i conti con la pioggia incessante abbattutasi sul circuito malese. Il turno era cominciato in condizioni di asciutto, tuttavia poco dopo è stata esposta la bandiera rossa in seguito alle cadute di Julian Simon (QMMF Racing Team), Edgar Pons (Paginas Amarillas HP 40), Sam Lowes (Federal Oil Gresini) e del leader del Mondiale Johann Zarco (Ajo Motorsport). I riders sono stati dunque costretti a scendere in pista con le rain, circostanza che potrebbe ripresentarsi anche in gara, e il più veloce in queste condizioni è stato Thomas Luthi (Garage Plus Interwetten) che ha realizzato un ottimo 2:10.121. Alle sue spalle si è piazzato il tedesco Marcel Schrotter (AGR Team) staccato di 0″444, mentre lo spagnolo Alex Marquez (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS) ha preceduto il connazionale Axel Pons (AGR Team) e l’idolo di casa Hafizh Syahrin (Petronas Raceline Malaysia). Tra gli italiani, sesta e settima piazza per Mattia Pasini e Lorenzo Baldassarri, entrambi in sella alla Kalex, il primo del Team Italtrans, il secondo del Forward Racing. Hanno invece preferito non prendere rischi Zarco, reduce dalla caduta nelle fasi iniziali, e il nostro Franco Morbidelli (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS).

Nelle FP2, disputate quando la pista era quasi completamente asciutta, il migliore è stato proprio Morbidelli, che ha fermato il cronometro a 2:08.816 precedendo il giapponese Takaaki Nakagami (IDEMITSU Honda Team Asia) autore di un pregevole 2:08.905, e Marquez apparso piuttosto brillante anche in questa seconda sessione (2:08.916). Più in difficoltà, invece, il leader del Mondiale Zarco, che non è andato oltre il quinto tempo perdendo spesso decimi preziosi nell’ultimo settore. Settima piazza per il grande protagonista del mattino Luthi, il quale è sembrato voler raccogliere dati preziosi più che tentare l’assalto alle posizioni di vertice. Indietro gli altri italiani con Pasini 16° e Baldassarri 17°, a testimonianza del fatto che i piloti devono ancora trovare il giusto grip considerando che si trattava della prima vera sessione in condizioni di asciutto.

ORDINE DEI TEMPI FP2

Pos. Num. Rider Nation Team Bike Km/h Time Gap 1st/Prev.
1 21 Franco MORBIDELLI ITA Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Kalex 265.7 2’08.816
2 30 Takaaki NAKAGAMI JPN IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 264.1 2’08.905 0.089 / 0.089
3 73 Alex MARQUEZ SPA Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Kalex 265.8 2’08.916 0.100 / 0.011
4 94 Jonas FOLGER GER Dynavolt Intact GP Kalex 264.7 2’09.028 0.212 / 0.112
5 5 Johann ZARCO FRA Ajo Motorsport Kalex 266.3 2’09.033 0.217 / 0.005
6 11 Sandro CORTESE GER Dynavolt Intact GP Kalex 266.6 2’09.436 0.620 / 0.403
7 12 Thomas LUTHI SWI Garage Plus Interwetten Kalex 266.5 2’09.481 0.665 / 0.045
8 55 Hafizh SYAHRIN MAL Petronas Raceline Malaysia Kalex 262.1 2’09.583 0.767 / 0.102
9 22 Sam LOWES GBR Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 262.8 2’09.802 0.986 / 0.219
10 97 Xavi VIERGE SPA Tech 3 Racing Tech 3 262.9 2’09.939 1.123 / 0.137
11 49 Axel PONS SPA AGR Team Kalex 268.9 2’09.947 1.131 / 0.008
12 87 Remy GARDNER AUS Tasca Racing Scuderia Moto2 Kalex 263.0 2’09.953 1.137 / 0.006
13 19 Xavier SIMEON BEL QMMF Racing Team Speed Up 259.0 2’09.956 1.140 / 0.003
14 23 Marcel SCHROTTER GER AGR Team Kalex 263.8 2’09.985 1.169 / 0.029
15 14 Ratthapark WILAIROT THA IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 263.5 2’10.443 1.627 / 0.458
16 54 Mattia PASINI ITA Italtrans Racing Team Kalex 260.7 2’10.623 1.807 / 0.180
17 40 Alex RINS SPA Paginas Amarillas HP 40 Kalex 264.9 2’10.928 2.112 / 0.305
18 32 Isaac VIÑALES SPA Tech 3 Racing Tech 3 264.3 2’10.943 2.127 / 0.015
19 7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Forward Team Kalex 261.6 2’11.023 2.207 / 0.080
20 24 Simone CORSI ITA Speed Up Racing Speed Up 263.8 2’11.097 2.281 / 0.074
21 10 Luca MARINI ITA Forward Team Kalex 263.2 2’11.169 2.353 / 0.072
22 52 Danny KENT GBR Leopard Racing Kalex 262.4 2’11.390 2.574 / 0.221
23 2 Jesko RAFFIN SWI Sports-Millions-EMWE-SAG Kalex 263.5 2’12.073 3.257 / 0.683
24 27 Iker LECUONA SPA CarXpert Interwetten Kalex 266.2 2’12.113 3.297 / 0.040
25 57 Edgar PONS SPA Paginas Amarillas HP 40 Kalex 263.4 2’12.828 4.012 / 0.715
26 20 Alessandro NOCCO ITA Leopard Racing Kalex 256.4 2’13.518 4.702 / 0.690
27 70 Robin MULHAUSER SWI CarXpert Interwetten Kalex 265.8 2’13.735 4.919 / 0.217
28 93 Ramdan ROSLI MAL Petronas AHM Malaysia Kalex 260.0 2’15.735 6.919 / 2.000

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

 

Tag

Lascia un commento

Top