Judo: Priscilla Gneto passa alla categoria superiore

Judo-Priscilla-Gneto.jpg

Medagliata di bronzo della categoria 52 kg a Londra 2012, ma eliminata sin dal primo turno per un hansoku-make a Rio 2016, la francese Priscilla Gneto ha annunciato il suo passaggio alla divisione di peso superiore, la 57 kg, dopo aver cambiato anche club per entrare nelle fila dell’ES Blanc-Mesnil.

La venticinquenne, finalista quest’anno dei Campionati Europei, ha spiegato le ragioni della sua decisione a L’Esprit du Judo: “Quest’anno è stato molto duro, con una pressione costante che si estendeva anche nel quotidiano, nella vita privata. Bisogna sempre fare attenzione, ed era diventata una situazione invivibile. Dunque per il momento mi riposo un po’, prima di riprendere il judo con la semplice idea di ritrovare il piacere di particarlo e di prendere dei punti di riferimento nella nuova categoria“.

Gneto dovrà fare fronte ad una forte concorrenza interna nella categoria 57 kg, ma è cosciente dei propri mezzi: “Non pretendo nulla, la categoria è estremamente competitiva con Automne Pavia, Hélène Receveaux e Lola Benarroche. Mi installerò progressivamente. So solo una cosa, che non sarò ridicola. Quando uno sa fare judo, sa farlo sempre, e sarò competitiva nella 57 kg come lo ero tra le 52 kg“.

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top