Judo, European Cup 2016: Giovanni Carollo e Valeria Ferrari sul podio a Malaga

Judo-Valeria-Ferrari.jpg

Dopo le sette medaglie arrivate nella prima giornata, l’European Cup di Malaga 2016 ha ancora regalato due podi alla spedizione azzurra. Grazie a questi risultati, l’Italia si è classificata terza nel medagliere del torneo, con due ori e sette bronzi, superata solamente dalla Germania, seconda con tre ori, e dall’inarrivabile Francia, che ha dominato la due giorni di combattimenti raccogliendo sette dei quattordici titoli in palio.

Per quanto riguarda le categorie in gara oggi, Giovanni Carollo ha regalato all’Italia una prima medaglia di bronzo nella categoria 90 kg. Il ventisettenne, alla sua quinta medaglia in carriera nel circuito continentale, ha impiegato poco più di mezzo minuto per superare il britannico Ashley Mathias, mentre in finale lo svedese Julius Sonerud, che aveva superato in semifinale proprio l’azzurro, si è imposto grazie alle penalità sul tedesco Toni Grohn.

Nella categoria 78 kg, invece, è stata Valeria Ferrari a conquistare il gradino più basso del podio. La ventitreenne, opposta all’altra azzurra Lucia Tangorre, ha approfittato dell’hansoku-make ricevuto da quest’ultima per aggiudicarsi il bronzo. Dopo aver battuto Ferrari ai quarti per uno yuko, invece, la tedesca Barbara Bandel è andata a prendersi il titolo con un ippon sulla francese Mathilde Gil.

Da sottolineare anche il quinto posto di Giuliano Loporchio tra i 100 kg, categoria vinta dal tedesco Philipp Galandi, mentre tra i pesi massimi, dove i francesi hanno dominato con l’oro di Matthieu Thorel e l’argento di Messié Katanga, Nicola Becchetti ed Andrés Felipe Moreno si sono classificati rispettivamente quinto e settimo.

RISULTATI

UOMINI

-81 kg
1. PIERRE, Baptiste (FRA)
2. KALJULAID, Klen Kristofer (EST)
3. KALININ, Denis (RUS)
3. MATTSSON, Olle (SWE)
5. BUSCH, Victor (SWE)
5. HERRERO, Igor (ESP)
7. CHILARD, Nicolas (FRA)
7. MIKUCKIS, Filip (LAT)

-90 kg
1. SONERUD, Julius (SWE)
2. GROHN, Toni (GER)
3. CAROLLO, Giovanni (ITA)
3. PACHER, Johannes (AUT)
5. MATHIAS, Ashley (GBR)
5. NACIMIENTO LORENZO, Adrian (ESP)
7. PAVLOVSKI, Nicolas (FRA)
7. ZILKA, Peter (SVK)

-100 kg
1. GALANDI, Philipp (GER)
2. RANDL, Milan (SVK)
3. HERBST, Daniel (GER)
3. IKOEV, Soslan (RUS)
5. LOPORCHIO, Giuliano (ITA)
5. MATTSSON, Emil (SWE)
7. GUILLOUX, Adrien (FRA)

+100 kg
1. THOREL, Matthieu (FRA)
2. KATANGA, Messie (FRA)
3. CHELARU GRIGORAS, Irinel Vasile (ESP)
3. SCHOFIELD, Neil (GBR)
5. BECCHETTI, Nicola (ITA)
5. FERNANDEZ, David (ESP)
7. MORENO, Andres Felipe (ITA)

DONNE

-70 kg
1. RODRIGUEZ, Sara (ESP)
2. PERROT, Lucie (FRA)
3. PUESCHEL, Lea (GER)
3. THOYER, Maya (FRA)
5. KOVALENKO, Tatiana (RUS)
5. TOKAREVA, Ekaterina N (RUS)
7. FERNANDEZ SANCHEZ, Candela (ESP)
7. MUELLER, Lisa (GER)

-78 kg
1. BANDEL, Barbara (GER)
2. GIL, Mathilde (FRA)
3. FERRARI, Valeria (ITA)
3. PIERRET, Julie (FRA)
5. REID, Emma (GBR)
5. TANGORRE, Lucia (ITA)
7. KADIRBEKOVA, Perizat (KAZ)
7. KRAUSE, Rahel (GER)

+78 kg
1. M BAIRO, Anne Fatoumata (FRA)

MEDAGLIERE

Nazione 1. posto 2. posto 3. posto 5. posto 7. posto
1. Francia (FRA) 7 6 3 3 3
2. Germania (GER) 3 1 3 2 4
3. Italia (ITA) 2 0 7 5 3
4. Spagna (ESP) 1 1 6 9 7
5. Svezia (SWE) 1 0 1 2 1
6. Belgio (BEL) 0 2 0 0 0
7. Slovacchia (SVK) 0 1 0 0 1
8. Estonia (EST) 0 1 0 0 0
8. Portorico (PUR) 0 1 0 0 0
10. Russia (RUS) 0 0 2 2 2
11. Gran Bretagna (GBR) 0 0 1 2 1
12. Canada (CAN) 0 0 1 1 0
13. Austria (AUT) 0 0 1 0 0
13. Portogallo (POR) 0 0 1 0 0

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top