Judo, European Cup 2016: Biagio Stefanelli si impone a Belgrado

Judo-Biagio-Stefanelli-Menno-Lesterhuis.jpg

Si è aperta quest’oggi l’European Cup di Belgrado 2016, nuova tappa del circuito continentale di judo. Sui tatami della capitale serba, l’azzurro Biagio Stefanelli ha conquistato il gradino più alto del podio, ottenendo il suo primo successo internazionale in carriera dopo i due bronzi di Dubrovnik, in Croazia (2015 e 2016). Dopo aver approfittato del ritiro del tedesco Steffen Hoffmann al primo turno, Stefanelli ha superato con due yuko il serbo Dušan Stefanović, per waza-ari l’ungherese Zsolt Gorjánácz e per ippon il moldavo Denis Vieru, qualificandosi alla finale. Nel match decisivo, Stefanelli ha affrontato l’altro padrone di casa Strahinja Bunčić, battendolo per yuko e guadagnandosi così la medaglia d’oro. Nella stessa categoria, va inoltre notato il settimo posto di Matteo Medves. Il moldavo Vieru sarebbe invece salito sul terzo gradino del podio insieme al francese Kevin Azema.

Podio sfiorato, invece, per Giulia Caggiano, che nel match valido per il bronzo della categoria 57 kg è stata sconfitta in soli quattro secondi per mano della slovacca Viktória Majorošová. La finale ha visto il successo per ippon della russa Daria Mezhetckaia sull’olandese Jorien Visser, che aveva battuto proprio Caggiano in semifinale. Settimo posto, invece, per Fabiola Roma.

Infine, Augusto Meloni si è classificato settimo nella categoria 73 kg, dove la vittoria ha sorriso al russo Saian Ondar, capace di mettere a segno un waza-ari ai danni dell’ungherese Frigyes Szabó.

RISULTATI

UOMINI

-60 kg
1. GADZHIEV, Sakhavat (RUS)
2. MOHAMEDI, Kamel (FRA)
3. BARTHA, Akos (HUN)
3. BIZON, Marcel (GER)
5. SZABO, Csaba (HUN)
5. YANAKOV, Borislav (BUL)
7. AVETISYAN, Areg (ARM)
7. JASKARI, Oskar (SWE)

-66 kg
1. STEFANELLI, Biagio (ITA)
2. BUNCIC, Strahinja (SRB)
3. AZEMA, Kevin (FRA)
3. VIERU, Denis (MDA)
5. JURAKIC, Denis (SRB)
5. MGDSYAN, Egor (RUS)
7. GORJANACZ, Zsolt (HUN)
7. MEDVES, Matteo (ITA)

-73 kg
1. ONDAR, Saian (RUS)
2. SZABO, Frigyes (HUN)
3. GARDASEVIC, Nikola (MNE)
3. GEKHAEV, Aslambek (RUS)
5. PAL, Gyula (HUN)
5. SZOKE, Laszlo (ROU)
7. DEMIERBE, Loic (BEL)
7. MELONI, Augusto (ITA)

DONNE

-48 kg
1. STOJADINOV, Andrea (SRB)
2. MATEI, Ioana (ROU)
3. GILIAZOVA, Sabina (RUS)
3. POP, Alexandra (ROU)
5. ROTTHOFF, Julia (GER)
5. ZEGERS, Suzanne (NED)
7. PAVLENKO, Anastasia (RUS)
7. SAKAL, Anita (SRB)

-52 kg
1. IONITA, Anamaria (ROU)
2. KAKKO, Katri (FIN)
3. PASHINA, Anna (RUS)
3. TOPOLOVEC, Tihea (CRO)
5. BABINYAN, Zarina (RUS)
5. HERATE, Cecile (FRA)
7. JOVANOVIC, Tamara (SRB)
7. VUKOVIC, Marija (SRB)

-57 kg
1. MEZHETCKAIA, Daria (RUS)
2. VISSER, Jorien (NED)
3. GOLOMIDOVA, Natalia (RUS)
3. MAJOROSOVA, Viktoria (SVK)
5. CAGGIANO, Giulia (ITA)
5. KAJZER, Kaja (SLO)
7. ROMA, Fabiola (ITA)
7. SCHOPPER, Catrin (GER)

-63 kg
1. DZHIGAROS, Diana (RUS)
2. VAN DEN BERG, Geke (NED)
3. BABIC, Lucija (CRO)
3. ZANDER, Sheena (GER)
5. BURT, Emily (CAN)
5. NIKOLOSKA, Katerina (MKD)
7. KOKEZA, Ana (CRO)
7. LANGIEWICZ, Aleksandra (POL)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Menno Lesterhuis

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top