Hockey prato, EHL 2016: Amsicora sconfitta per 5-0 all’esordio

14469529_1107950419254329_337776441767223771_n1.jpg

Si apre con una sconfitta il cammino dell’Amsicora nella massima competizione continentale per club nell’hockey su prato: l’Euro Hockey League. Nel primo turno in quel di Banbridge, in Irlanda del Nord, i ragazzi guidati da Roberto Carta escono battuti contro i gallesi del Cardiff & Met con il netto risultato di 5-0. Netta la supremazia da parte della squadra gallese, scontata vista la qualità e la lunghezza della rosa; per quanto riguarda i sardi, non si poteva chiedere molto di più.

Primo tempo catenacciaro per Mureddu e compagni che, anche grazie a delle ottime uscite di portier Manca, riescono a difendere un prezioso pareggio per 0-0. Al 25′, su una cavalcata gallese sulla sinistra, crolla il muro difensivo e arriva il vantaggio di Ioan Wall. Dopo il cambio di campo, alla ripresa del gioco, parte forte l’Amsicora che sfiora addirittura il pareggio con Angius (salvataggio sulla linea di porta da parte della difesa gallese). Pochi minuti dopo però dilaga il Cardiff: al 34′ Luke Hawker, al 42′ Benjamin Carless timbrano il 3-0 parziale, che si trasformerà in 5-0 nell’ultimo quarto d’ora. Da segnalare un ultimo assalto amsicorino, con due ottime iniziative di Lugas che prima si procura un giallo per la compagine avversaria, poi addirittura un corner corto (purtroppo non concretizzato).

Domani il secondo appuntamento, alle 12.30 locali (un’ora in più in Italia), contro i tedeschi dell’Uhc Hamburg.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

 

Lascia un commento

Top