Ginnastica, la Gal Lissone trionfa alla Leverkusen Cup! Le brianzole festeggiano in Germania

Gal-Lissone-Leverkusen.jpg

La Gal Lissone ha vinto la Leverkusen Cup, storica gara di ginnastica artistica giunta alla 41esima edizione. Una delle competizioni più antiche dell’intero circuito della Polvere di Magnesio è finita così nella bacheca del club brianzolo per la quinta volta nella sua storia.

Le ragazze di Claudia Ferré sono tornate sul gradino più alto del podio a Leverkusen (Germania) dopo il bis del 2010-2011 quando a trascinare la formazione ci pensò Elisa Meneghini, alle sue prime uscite internazionali. Oggi la comasca era assente dopo aver partecipato alle Olimpiadi di Rio 2016, in pedana sono salite le giovanissime Sofia Arosio, Alexia Angelini e Sydney Saturnino coadiuvate dall’esperienza di Alessia Praz a bordo campo.

La Gal LIssone si è imposta con il punteggio complessivo di 102.150, rifilando oltre due lunghezze all’Inghilterra (99.850) e alla Germania (97.350). Sofia Arosio è salita sul terzo gradino del podio (50.400: 12.600 al volteggio, 11.600 alle parallele, 12.900 alla trave, 13.300 al corpo libero) alle spalle dell’olandese Tisha Vollemann (52.550) e dell’inglese Dominique Gibson (50.850).

 

(foto pagina Facebook Leverkusen Cup)

Lascia un commento

Top