F1, GP Messico 2016 – Qualifiche: pole di Lewis Hamilton davanti a Nico Rosberg. Delusione Ferrari

Hamilton-10-Monza-Foto-Cattagni.jpg

Lewis Hamilton non molla e stampa la seconda pole position consecutiva (decima stagionale), Nico Rosberg “soffre bene” e riesce a rimanere ancora una volta incollato alle caviglie dell’orgoglioso team mate. Le Ferrari deludono ed anche in occasione del GP del Messico, 19^ e terzultima prova del Mondiale 2016 di F1, partiranno in gara ben distanti dalle monoposto che si giocheranno la vittoria: 6° Kimi, 7° Vettel. Dietro non solo a Mercedes e Red Bull, ma anche alla Force India di Nico Hulkenberg…

La cronaca. La Q1 fa cadere le teste di Grosjean, Ocon, Nasr, Kvyat e dell’idolo di casa Gutierrez (in extremis). Non partente, il britannico della Renault Jolyon Palmer, causa problemi tecnici sulla sua monoposto. Hamilton il migliore, tallonato da un ottimo Raikkonen.

Non superano il taglio della Q2, invece: Wehrlein, Ericsson, Magnussen, Button, Perez (altro enfant du pays) e Alonso, sul filo di lana. Verstappen unico pilota a scendere sotto il muro dell’1:19, secondo crono per Hamilton, terzo Vettel, a conferma di una buona Ferrari in salsa messicana. Il problema è che siamo ancora lontani dal termine della vera lotta per la pole position…

Gli ultimi, decisivi 12 minuti di Qualifica ufficiale si aprono con il piccolo grande brivido lungo la schiena di Nico Rosberg – quarto tempo con un solo giro “in canna” – costretto ad inseguire col fiatone le due Red Bull e l’infido compagno di squadra Lewis Hamilton. I tentativi finali dei top-10 ridisegnano la graduatoria così: Rosberg guadagna una preziosissima seconda piazza dietro all’agguerritissimo compagno di scuderia; Verstappen e Ricciardo in seconda fila, sesto tempo per Sebastian Vettel, settimo per Kimi Raikkonen. Continua il Profondo Rosso del Cavallino, nemmeno le rondini del Messico hanno fatto primavera…

LA GRIGLIA DI PARTENZA

1             Hamilton L. Mercedes

2             Rosberg N. Mercedes

3             Verstappen M. Red Bull

4             Ricciardo D. Red Bull

5             Hulkenberg N. Force India

6             Raikkonen K. Ferrari

7             Vettel S. Ferrari

8             Bottas V. Williams

9             Massa F. Williams

10           Sainz Jr C. Toro Rosso

11           Alonso F. McLaren

12           Perez S. Force India

13           Button J. McLaren

14           Magnussen K. Renault F1

15           Ericsson M. Sauber

16           Wehrlein P. Manor

17           Gutierrez E. Haas

18           Kvyat D. Toro Rosso

19           Nasr F. Sauber

20           Ocon E. Manor

21           Grosjean R. Haas

NON PARTENTE Palmer J. Renault F1

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giuseppe.urbano@oasport.it

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top