F1, GP Stati Uniti 2016 – Sebastian Vettel: “Macchina nervosa ma domani miglioreremo!”

Vettel-e-Raikkonen-Monza-FOTOCATTAGNI.jpg

Vede il bicchiere mezzo pieno Sebastian Vettel ai microfoni di Sky Sport dopo il quarto tempo odierno del venerdì di prove libere del GP di Austin (Texas): “Oggi avevamo una macchina molto instabile e dobbiamo lavorare sul set-up. Comunque è solo venerdì e domani vedremo la vera Ferrari. Sono fiducioso che potremo fare meglio. E’ vero, la Red Bull è stata molto veloce oggi”.

Sincero come sempre Kimi Raikkonen, deluso dopo il decimo crono di oggi ma non troppo preoccupato, sapendo che i riscontri cronometrici del primo giorno vanno sempre presi con le molle: “La vettura era molto nervosa nella FP1 ed ancora peggio nella FP2. Dobbiamo lavorare sull’assetto e trovare la giusta messa a punto. Oggi non siamo partiti nel modo migliore ma dal punto di vista dei tempi non è così diverso da quello che è accaduto in altri weekend”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top