Equitazione, Salto Ostacoli. Longines FEI World Cup 2016/17, FANTASTICO Zorzi! È sua la tappa di Oslo

Equitazione-Piergiorgio-Bucci-FISE.jpg

Alberto Zorzi è il re del Salto Ostacoli nella prima tappa del girone dell’Europa Occidentale della Longines FEI World Cup 2016/17. Il Caporal maggiore scelto dell’Esercito ha compiuto un barrage mozzafiato con Fair Light Van’T Heike, percorrendo il circuito in 36”93 e portando a casa il primo CSI5*-W della competizione che culminerà dopo 13 tappe nella finale di Omaha (USA) tra il 27 marzo e il 2 aprile 2017. Un percorso netto quello del 27enne alfiere azzurro che da tempo attendeva questa ribalta e che ora si issa in testa alla classifica parziale almeno fino alla prossima settimana, quando gli atleti saranno di scena ad Helsinki. Zorzi è andato subito al comando della graduatoria generale, respingendo gli assalti del tedesco Marcus Ehning con Funky Fred (37”34) e del belga Pieter Davos con Dream of India Greenfield (38”10).

Eccellente anche la prova di Piergiorgio Bucci, quarto con Casallo Z a 25 centesimi dal podio senza errori sul groppone, mentre l’Aviere scelto Lorenzo De Luca ha concluso la gara in undicesima posizione in sella a Limestone Grey, conseguendo l’ottimo tempo di 38”42, gravato però da 4 punti di penalità. La squadra azzurra, dunque, apre la stagione internazionale del Salto Ostacoli in modo entusiasmante e si prepara ad affrontare le prossime prove con rinnovata fiducia, consapevole di disporre di tutti i mezzi per ambire alla qualificazione per le finali americane.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FISE

Lascia un commento

Top