Equitazione, orrore al Jump Festival di Cagnes-sur-Mer. Cavallo frustato a morte

Facebook-Jump-Festival.jpg

Un episodio raccapricciante si è verificato ieri durante il Jump Festival di Cagnes-sur-Mer. Un cavaliere irlandese, infatti, ha approfittato della giornata di pausa per sottoporre il suo cavallo a un lavoro infernale dopo le gare di salto ostacoli sulla pista da galoppo dell’Hyppodrome de la Cote d’Azur. L’uomo ha scelto il posto più isolato della pista per frustare a ripetizione l’animale insieme al groom, ma è stato notato dal personale dell’ippodromo che ha cercato in tutti i modi di porre un freno alla sua furia prima che accadesse l’irreparabile. Purtroppo, però, il cavallo dopo alcuni minuti di tremenda sofferenza è crollato a terra ed è morto. Gli organizzatori del Jump Festival hanno deciso così di denunciare l’accaduto alla FEI e alla Polizia, che ha già provveduto a porre in stato di fermo l’irlandese, il quale ora rischia la radiazione dallo status di cavaliere, provvedimento quanto mai consono alla terribile circostanza.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Facebook GPA Jump Festival

Tag

Lascia un commento

Top