Ciclismo, Mondiali Doha 2016: Mathis iridato nella crono Under 23, festa Germania. Ganna 14esimo

Schermata-2016-10-10-alle-14.49.12.png

Marco Mathis è campione del mondo a cronometro per quanto riguarda la categoria riservata agli Under 23: partito come secondo e arrivato per primo al traguardo ha fatto segnare il tempo di 34’08”09 che non è più stato battuto per tutto il giorno. Alle sue spalle il connazionale Maximilian Schachmann a completare la festa tedesca nella rassegna iridata di Doha 2016.

La coppia di atleti partiti nella tarda mattinata, e quindi molto prima dei grandi favoriti della vigilia, ha fatto la differenza in particolare nella seconda metà della prova, in particolare con un Mathis capace di infliggere 19” a Schachmann, l’unico capace quantomeno di reggere il confronto e di non sprofondare. Sul terzo gradino del podio l’australiano Miles Scotson, anche lui partito nella prima parte di gara e arrivato sul traguardo con 27” di ritardo da Mathis.

Quarto Lennard Kamna, campione europeo della specialità un mese fa a Plumelec e grande favorito della vigilia: il podio è mancato solamente per 5” che avrebbero consegnato un incredibile tripletta alla formazione tedesca. Quinta posizione per il danese Asgreen davanti agli statunitensi Powless e Curran.

Delusione, in casa Italia, per Filippo Ganna: il piemontese non è riuscito ad esprimersi ad alti livelli nonostante un percorso adatto e ha pagato 1’37” di distacco dal vincitore, peggiorando il piazzamento dello scorso anno a Richmond passando dal 13esimo al 14esimo posto. Ventesimo e in linea con le aspettative invece Edoardo Affini, sceso sul tracciato nella prima parte della prova.

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: Twitter @UCIDoha2016

Lascia un commento

Top