Ciclismo, Mondiali Doha 2016: domani la cronometro juniores. Due gli azzurri al via

ciclismo-alexander-konychev-FB-Uc-Valle-di-Non.jpg

Scatta domani alle 8.30 italiane la cronometro juniores maschile che apre la terza giornata ai Mondiali di ciclismo su strada, in corso di svolgimento a Doha (Qatar). Saranno due gli azzurri al via di questa prova contro il tempo, senza però avere particolari ambizioni di podio.

Uno dei primi a prendere il via sulla rampa di partenza che anticipa i 28.9 chilometri completamente pianeggianti per le strade della città qatariota sarà Alessandro Covi. 18enne di Taino, in provincia di Varese, si è aggiudicato ben dieci gare nella stagione, sembra comunque essere più adatto per la prova in linea piuttosto che nella cronometro, dove comunque cercherà un discreto piazzamento e andrà a caccia della giusta confidenza in vista di sabato. Più attenzioni invece sono rivolte nei confronti di Alexander Konychev: figlio di Dmitri, indimenticato atleta prima sovietico e poi russo che fu professionista dal 1989 al 2006.

Il favorito numero uno, nonché ultimo a partire domani, sarà lo statunitense Brandon Mcnulty, vero e proprio dominatore di questa stagione nella categoria (vincitore del Tour de l’Abitibi – Coupe des Nations Junior). A dargli filo da torcere ci saranno i corridori europei: a partire da Alexys Brunel, francese campione continentale in carica poche settimane fa in quel di Plumelec. Grande attesa per gli elvetici: presenti Marc Hirschi e Stefan Bissegger.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: FB UC Valle di Non

Lascia un commento

Top