Calcio, undicesima giornata Serie A 2016-2017: Juventus-Napoli 2-1, Leonardo Bonucci e Gonzalo Higuain consegnano i tre punti ai bianconeri

calcio-gonzalo-higuain-juventus-fb-higuain.jpg

Il big match dell’undicesima giornata tra Juventus e Napoli, allo Juventus Stadium, premia i padroni di casa, vittorioso 2-1 grazie alle marcature di Leonardo Bonucci al 50′ e del grande ex Gonzalo Higuain al 70′. Il momentaneo pareggio azzurro porta la firma di José Callejón al 54′. Con questo successo i bianconeri salgono a quota 27 punti mentre i napoletani restano a 20.

Primo Tempo – Formazioni della vigilia confermate con Massimiliano Allegri che schiera il 3-5-2 con Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Higuain, Mandzukic e Maurizio Sarri che risponde mettendo in campo il 4-3-3 col tridente fantasia: Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, L. Insigne.  Partita molto tattica con entrambe le squadre più attente a coprire gli spazi piuttosto che creare dei pericoli nelle aree avversarie. I bianconeri si fanno preferire per qualche iniziativa sulla fascia sinistra di Alex Sandro che, sfruttando i non perfetti ripiegamenti difensivi di Callejon, crea qualche imbarazzo alla retroguardia partenopea. Un cross del fluidificante brasiliano al 20′ mette in difficoltà Reina che devia verso il centro e sulla respinta Lichtsteiner non impatta bene il pallone sparando alto. L’altro dato degno di nota nei primi 45′ è l’infortunio di Chiellini alla coscia che lo costringe ad abbandonare il campo. Il mister bianconero decide dunque di passare a quattro dietro, inserendo il colombiano Juan Cuadrado come esterno alto a destra. Si conclude così un primo tempo bloccato dal grande tatticismo.

Secondo Tempo – Le compagini rientrano in campo senza ulteriori cambi e dopo 5′ la Juve sblocca: sugli sviluppi del corner, Ghoulam svirgola clamorosamente al limite liberando in area Bonucci che con un sinistro potente fulmina Reina (1-0). La reazione degli uomini di Sarri è immediata e l’uomo decisivo è sempre Insigne. Al 51′ il fantasista azzurro ispira l’azione del Napoli con una splendida palla per Mertens anticipato di un soffio da Barzagli poi, al 54′ è sempre Lorenzo il Magnifico a servire un pallone al bacio per Callejon che, agendo tra le linee, parte sul filo del fuorigioco non lasciando scampo a Buffon (1-1). L’attaccante spagnolo eguaglia con questa rete il suo totale realizzativo dello scorso campionato (7 gol). Ci sono i primi cambi con un incredulo Insigne che lascia il campo a favore di Giaccherini, applaudito dal suo ex pubblico e Marchisio che rileva un Pjanic impalpabile. Il Napoli sembra palleggiare meglio ma la Juve ha grandi giocatori ed è proprio il più atteso ad andare a segno al 70′, vale a dire il Pipita. Un’azione che parte proprio dai piedi dell’argentino che cercando di premiare l’inserimento di Khedira, anticipato da Ghoulam, si ritrova un pallone d’oro a centro area che di prima intenzione insacca di sinistro alle spalle di Reina (2-1). I padroni di casa abbassano i ritmi per evitare le veloci ripartenze dei ragazzi di Sarri che solo su una palla inattiva calciata da Ghoulam si rendono pericolosi con un colpo di testa di Omar El Kaddouri, entrato al posto dell’evanescente Hamsik. Dopo 5′ di recupero c’è il fischio finale dell’arbitro Gianluca Rocchi che vale i 3 punti per la compagine torinese.

JUVENTUS – NAPOLI 2-1

Reti: Bonucci al 50′ (J), Callejon (N) al 54′, Higuain al 70′ (J).

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Higuain, Mandzukic.
A disp.: Neto, Audero, Dani Alves, Rugani, Evra, Benatia, Asamoah, Sturaro, Marchisio, Lemina, Cuadrado, Kean. All.: Allegri

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, L. Insigne.
A disp.: Rafael, Sepe, Maksimovic, Tonelli, Maggio, Strinic, Zielinski, Giaccherini, Rog, Jorginho, El Kaddouri, R. Insigne. All.: Sarri

 

LA CLASSIFICA AGGIORNATA
Juventus 27
Roma* 22
Napoli 20
Milan* 19
Lazio* 18
Atalanta* 16
Fiorentina* 16
Genoa** 15
Torino* 15
Chievo* 15
Inter* 14
Bologna* 13
Sassuolo* 13
Cagliari* 13
Udinese* 13
Sampdoria* 11
Pescara* 7
Palermo* 6
Empoli* 6
Crotone* 2

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Foto da pagina FB Gonzalo Higuain

Lascia un commento

Top