Calcio, qualificazioni Mondiali 2018 – Ventura ribadisce: “Italia-Spagna non è decisiva. Dovremo correre bene”

Ventura-libera.jpg

L’aveva detto due giorni fa e l’ha ribadito nella conferenza stampa della vigilia, Giampiero Ventura: Italia-Spagna di domani non sarà decisiva. “Sarà una partita delicata, importante, ma non decisiva – si legge sul sito della Figc – E’ vero che questa partita è importante per le qualificazioni mondiali, ma non bisogna drammatizzarla eccessivamente perché la qualificazione non si decide domani“.

Entreremo in campo con l’obiettivo di vincere, il campo dirà se riusciremo – ha aggiunto il ct -. Per battere la Spagna non basta la corsa, piuttosto dovremo correre bene. Contro questo avversario essere al 60% non sarà sufficiente. La Le condizioni della squadra? Migliori rispetto a due mesi fa, i giocatori hanno sei-sette partite in più nelle gambe e questo è un notevole passo avanti rispetto alle partite con Israele e Francia“.

Ex allenatore del Torino, Giampiero Ventura ha sempre perso allo Stadium, da avversario, nei derby contro la Juventus: “Quando sono venuto qui ha sempre vinto la squadra di casa e stavolta sono io dalla parte della squadra che ospita“. Sulle Furie Rosse: “Vedendo la Spagna nelle partite recenti ho avuto la netta sensazione di un’evoluzione tattica importante, oltre alle loro qualità tecniche. Ma la partita di domani sarà il frutto dell’atteggiamento che avremo un campo”.

Al posto dello squalificato Giorgio Chiellini in difesa potrebbe esordire da titolare Alessio Romagnoli: “Se giocherà avrà l’occasione di dimostrare i suoi progressi. Molti anni fa mi avevano detto che era un azzardo quando avevo fatto debuttare Bonucci e Ranocchia a Bari, adesso sento le stesse cose nei suoi confronti. Mi auguro che l’esito sia lo stesso. Ho avuto solo due giorni e mezzo per preparare questa partita, ma le qualità professionali e morali di questo gruppo hanno permesso di compensare questo limite”.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace alla pagina “La storia dell’Italia nelle fasi finali di Mondiali ed Europei

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Lascia un commento

Top