Calcio, qualificazioni Mondiali 2018 – Buffon: “Umiltà, coraggio e voglia di lottare per battere la Spagna”

Morata-Buffon-spagna-italia-calcio-foto-twitter-uefa-euro-2016.jpg

Gianluigi Buffon c’era (come molti altri) lo scorso 27 giugno quando l’Italia vinse 2-0 con la Spagna agli Europei di Francia 2016. Domani le due formazioni torneranno ad affrontarsi per le qualificazioni ai Mondiali 2018 e il portiere azzurro, intervenuto in conferenza stampa al fianco del ct Giampiero Ventura, ha dichiarato: “Si tratterà di una gara con un peso importante, anche se siamo ad un anno e mezzo dal Mondiale, vale tanto. Sarà una Spagna ferita, agguerrita che ha iniziato un nuovo corso. La vittoria di due mesi fa non ci deve fuorviare. Dobbiamo mantenere i piedi ben saldi a terra con una buona dose di umiltà e ricordarci come venne fuori quella vittoria.

“Serviranno una buona dose di coraggio, una gran voglia di lottare e soffrire, perché ci sarà da fare anche questo per portare a casa la gara. Se nel ricordo di quella vittoria agli Europei invece portassimo in campo superbia e presunzione, sarebbe l’errore più grande in questa fase – l’avvertimento del capitano, come si legge sul sito della Figc -. E questo vale anche per me stesso: da capitano devo sapere che domani è importante per la qualificazione e dobbiamo arrivarci sereni, ma anche belli tonici, perché la gara dell’ Europeo è andata in archivio, ora ce n’è un’ altra per costruirsi un bel presente ed un ottimo futuro”.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace alla pagina “La storia dell’Italia nelle fasi finali di Mondiali ed Europei

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Twitter Uefa Euro 2016

Lascia un commento

Top