Boxe: salta la sfida con Lovaglio, Turchi combatterà con Kulikauskis

Boxe-Fabio-Turchi-FB.png

Fabio Turchi


Previsto per il prossimo 5 novembre a Siena, l’incontro valido per il titolo italiano dei pesi massimi leggeri fra Fabio Turchi e Maurizio Lovaglio è stato annullato a causa di un infortunio patito dall’esperto pugile torinese. Il toscano Turchi non potrà dunque puntare a conquistare la sua prima cintura tra i professionisti, ma sarà comunque sul ring per incrociare i guantoni con il lettone Arturs Kulikauskis, ventiseienne dal record non eccellente (18 vittorie, 29 sconfitte, 6 pareggi). Dall’alto delle sue sette vittorie ottenute in altrettanti incontri disputati da professionista, Turchi avrà dunque come obiettivo quello di conservare la propria imbattibilità, in attesa che si ripresenti la possibilità di puntare al titolo nazionale.

Confermato, invece, l’altro incontro clou della stessa serata senese, nel quale si assegnerà il titolo italiano dei pesi superpiuma tra il venticinquenne Mario Alfano (otto vittorie e un pareggio) ed il veterano classe 1978 Angelo Ardito (nove vittorie, cinque sconfitte e due pareggi).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top