Basket, seconda giornata Serie A 2016/2017: la prima di Brescia, Venezia vince ancora e va in testa con Milano

basket-david-moss-brescia-foto-roberto-muliere.jpg

Dopo le vittorie negli anticipi di Reggio Emilia e Milano rispettivamente su Sassari e Avellino, va a completarsi la seconda giornata della Serie A di basket, che terminerà questa sera con il posticipo tra Pistoia e Brindisi.

Primi punti in A per Brescia, che domina il derby lombardo contro una Cantù già in crisi e che dimostra di essere ancora un cantiere aperto. Un netto 76-56 per la Germani Basket, che ha avuto in Lee Moore il migliore con 22 punti.

Seconda vittoria consecutiva e testa della classifica per la Reyer Venezia. La squadra di De Raffaele si conferma una delle prime rivali di Milano e in casa supera 84-69 Capo d’Orlando grazie soprattutto ai 16 punti di MarQuez Haynes.

Si sblocca in campionato la Dolomiti Energia Trento, che supera in casa la Vanoli Cremona 90-77. Primi successi anche per Varese e Torino: la Openjobmetis domina in casa contro Caserta (93-74), mentre Torino soffre di più con Pesaro ma ringrazia la super prestazione di D.J White, autore di 26 punti.

Questi i risultati delle partite

Grissin Bon Reggio Emilia – Banco di Sardegna Sassari 86-80
EA7 Emporio Armani Milano – Sidigas Avellino 87-81
Umana Reyer Venezia – Betaland Capo d’Orlando 84-69
Dolomiti Energia Trento – Vanoli Cremona 90-77
Openjobmetis Varese – Pasta Reggia Caserta 93-74
Fiat Torino – Consultinvest Pesaro 83-79
Germani Basket Brescia – Red October Cantù 76-56
The Flexx Pistoia – Enel Brindisi (stasera ore 20.45 Rai Sport 1 HD)

 

CLASSIFICA: Venezia, Milano 4; Brindisi*, Trento, Avellino, Varese, Pesaro, Reggio Emilia, Torino, Sassari, Caserta, Brescia, Cremona 2; Pistoia*, Capo d’Orlando, Cantù 0

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTO di Roberto Muliere

Lascia un commento

Top