Basket femminile, prima giornata Serie A1: nell’Opening Day vincono tutte le big

basket-femminile-famila-schio-finale-roberto-muliere.jpg

Si è aperto il campionato basket femminile con il consueto appuntamento dell’Opening Day. Una due giorni che ha visto scendere in campo tutte le squadre in quel di Lucca per un grande spettacolo. Prima giornata che non ha comunque regalato sorprese con le squadre migliori che hanno vinte tutte all’esordio.

Iniziano con una comoda vittoria le campionesse in carica della Famila Schio, che superano 66-43 la Givova Convergenze Battipaglia. Ottima prestazione del gruppo azzurro con Giorgia Sottana (13), Cecilia Zandalasini (12) e Martina Bestagno (10), che chiudono tutte in doppia cifra.

Tutto facile anche per la Passalacqua Ragusa, che vince 69-54 contro La Spezia, trovando in Astou Ndour (21 punti) subito una grande protagonista all’esordio in campionato. Nessun problema anche per le padrone di casa di questo Opening Day, la Gesam Gas Lucca, che piega 65-48 la Pallacanestro Vigarano.

Molto bene anche l’Umana Reyer Venezia contro Torino (63-51) e anche la Fila San Martino contro Umbertide (68-56). Prima volta storica e da sogno per la Techedge Broni, che un po’ a sorpresa supera la Saces Napoli 74-64, grazie soprattutto ai 16 punti di Ndidi Madu.

Questo il riepilogo della prima giornata:

San Martino – Umbertide 68-56
Broni – Napoli 74-64
Venezia – Torino 63-51
La Spezia – Ragusa 54-69
Schio – Battipaglia 66-43
Lucca – Vigarano 65-48

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

foto di Roberto Muliere

Lascia un commento

Top