Basket femminile, prima giornata Serie A1: Broni esordio da sogno, azzurre protagoniste a Schio, caos a Napoli

basket-femminile-giorgia-sottana-famila-schio-fb-giorgia-sottana.jpg

Il campionato di basket femminile è cominciato con il consueto Opening Day. Andiamo a vedere quali squadre si sono distinte nella prima giornata e chi invece ha avuto un brutto esordio.

Le pagelle della prima giornata

Techedge Broni 9: non poteva esserci una prima volta migliore in A1 per la società lombarda. La vittoria contro Napoli può davvero essere il trampolino per una stagione che deve portare ad una salvezza tranquilla.

Sottana, Zandalasini, Bestagno 8: la Famila Schio è sicuramente la squadra più forte e quella candidata alla vittoria dello Scudetto e gran parte del merito è del gruppo azzurro. Il trio della nazionale è stato subito protagonista (tutti e tre in doppia cifra), senza dimenticare che ci sono anche Macchi, Ress, Masciadri e Gatti.

Fila San Martino 7: era un esordio complicato contro Umbertide ed invece è arrivata subito una vittoria molto convincente. Nella passata stagione la squadra veneta ha fatto molto bene e cercherà di replicare anche in questa.

Saces Napoli 4,5: è subito grande caos in Campania. Addirittura alla prima sconfitta è arrivato l’esonero di coach Roberto Ricchini. Quasi certo che il prossimo allenatore sarà Molino (era a Ragusa). Deve essere la stagione del rilancio per le campane, ma non è iniziata nel modo giusto.

Queste le TOP di giornate

TOP PUNTI: Brown (Umb) 24, Bailey (Mar), Ndour (Rag) 21, Fontenette (Ven) 20, 

TOP ASSIST:  Soli (Bro) 5, Fontenette (Ven) 3, Walker (Ven) 3

TOP RIMBALZI: Ruzickova (Ven) 16, Gemelos (Nap) 14, Pedersen (Luc) 9 

TOP VALUTAZIONE: Fontenette (Ven) 28, Walker (Ven) 27, Bailey (Mar) 26
Questo il riepilogo della prima giornata:

San Martino – Umbertide 68-56
Broni – Napoli 74-64
Venezia – Torino 63-51
La Spezia – Ragusa 54-69
Schio – Battipaglia 66-43
Lucca – Vigarano 65-48

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

foto pagina FB Giorgia Sottana

Lascia un commento

Top