Basket femminile, Eurolega 2016-2017: Schio si arrende solo all’overtime contro il Fenerbahce

basket-femminile-sottana-schio-roberto-muliere.jpg

Una serata alla pari, tanto da costringere la forte squadra turca del Fenerbahce all’overtime: il Famila Wuber Schio esce a testa alta dalla prima partita stagionale di Eurolega di basket femminile nonostante la sconfitta maturata con il punteggio di 75-73 davanti al pubblico del Pala Campagnola.

La squadra veneta ha condotto una gara parallela a quella della formazione ospite, pagando solo un piccolo passivo nel primo quarto (alla sirena sotto di 4 lunghezze) per poi andare a ricucire nei successivi parziali e passando anche in vantaggio nell’ultima frazione prima del supplementare.

Anche qui la squadra italianana tenuto testa alla compagine turca, pareggiando a quota 73 quando mancavano 12” alla fine del primo overtime. Dopo soli 5”, però, il canestro di Quigley ha segnato il parziale decisivo per il +2 finale cui Schio non è riuscito a rispondere. 

Per la squadra di casa da sottolineare i 24 punti di Anderson, mentre Sottana e Miyem si sono fermate a quota 14 dando comunque un ottimo contributo offensivo. Per il Fener, di fatto, un one woman show con Quigley autrice di 35 punti, tra cui anche i due decisivi per la vittoria finale.

Per Schio il prossimo appuntamento nella competizione continentale sarà il 3 novembre alle 20.30: ancora davanti al pubblico di casa ospiterà l’Uni Györ, avversario che sulla carta dovrebbe essere più abbordabile.

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: Roberto Muliere

Lascia un commento

Top