Basket, Champions League: vittorie per Avellino e Sassari

ragland-cinciarini-avellino-milano-foto-origo.jpg

Doppia vittoria per le squadre italiane impegnate nella Champion League di basket: agevole la vittoria di Avellino, mentre ha dovuto faticare maggiormente Sassari, comunque capace di rimontare e ottenere il successo nel finale.

Avellino, la prima delle due squadre italiane impegnate questa sera, ha vinto dilagando nel terzo e nel quarto periodo contro i serbi del Mega Leks con il punteggio di 84-70, uno scarto discreto per inaugurare la competizione. Per la Sidigas fondamentali i 25 punti di Joe Ragland e i 21 di Lavin Randolph, conditi da 5 rimbalzi e 3 assist per una valutazione di +28. Ottime le percentuali al tiro della squadra italiana, 52% da 2 e 43% da 3 che sono valse la vittoria e i due punti nel gruppo D.

Più sofferto ma comunque vincente l’esordio della Dinamo Sassari, che è andata sotto contro la Stelmet Zielona Gora nel secondo quarto salvo poi recuperare e prendere la testa nel finale di gara per conquistare i due punti e issarsi al primo posto provvisorio nel girone. Per i sardi punteggio finale di 74-70, grazie anche ai 17 di Darius Johnson-Odom e i 15 di Rok Stipcevic, i migliori realizzatori della squadra. Per i sardi 47% da due ma solo il 33% oltre l’arco che ne ha limitato il potenziale offensivo.

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: Valerio Origo

Lascia un commento

Top