Basket, Champions League: tocca a Varese e Venezia

basket-venezia-cremona-fb-reyer-venezia.jpg

Continuano le partite valide per la prima giornata della fase a gironi della Champions League di basket: questa sera, per l’Italia, impegnate Varese e Venezia, entrambe contro squadre francesi. Entrambe le partite inizieranno alle 20.30.

Partiamo dalla formazione lombarda, che scenderà in campo al palazzetto dello sport Lino Oldrini contro il Lyon-Villeurban. Per la Openjobmetis, che si è qualificata al torneo, avversaria tosta, campione nazionale in carica per provare ad intraprendere nel migliore dei modi il cammino continentale. Coach Moretti parla così degli avversari: “cominciamo la nostra avventura in Basketball Champions League contro i campioni di Francia, una squadra importante il cui presidente è niente meno che Tony Parker, giocatore dei San Antonio Spurs e i cui giocatori sono molto fisici ed estremamente talentuosi. Le chiavi della vittoria? Dovremo riuscire a difendere bene”. 

Per l’Umana Reyer Venezia, invece, ci sarà il Le Mans Sarthe, che nel 2016 ha vinto la Coppa di Franca. Anche questo, dunque, avversario da non sottovalutare, sopratutto all’inizio di una competizione di cui è difficile stabilire i valori in campo. Il coach Walter De Raffaele in conferenza ha commentato: “Iniziamo questa avventura con curiosità ed entusiasmo. Vogliamo rifarci subito, la Coppa dà questa possibilità. Iniziamo fuori casa contro una squadra importante, di grande atletismo e presenza fisica in tutti i ruoli. Sarà molto impegnativa dal punto di vista fisico. Ci aprocciamo con l’umiltà di chi vuole misurarsi con questa competizione”. 

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: Facebook Umana Reyer Venezia

Lascia un commento

Top