Basket, Champions League: debutto per Sassari e Avellino nella nuova competizione

basket-sacchetti-fb-dinamo-sassari-official.jpg

Questa sera la Dinamo Sassari e la Sidigas Avellino giocheranno la loro prima partita nella Basketball Champions League, nuova competizione targata Fiba di stampo europeo che si preannuncia interessante.

La formazione sarda si troverà di fronte la Stelmet Zielona Gora, squadra polacca, al PalaSerradimigni: potrebbe essere fondamentale anche la spinta del pubblico nella lotta per la vittoria. Queste le parole di Coach Federico Pasquini alla vigilia: “Domani sarà una partita interessante contro una squadra che ha messo al centro del proprio progetto la Champions League. Si sono preparati mettendo come prima opzione tra gli obiettivi l’Europa, a tal punto che questo week end non hanno giocato e sono arrivati in Sardegna ieri, con due giorni in anticipo, per preparare il match. Sarà una partita bella e dura, son convinto che chi verrà al Palazzetto assisterà a una bella sfida, contro squadra tosta e molto fisica, un perfetto mix tra giocatori europei e americani. Dovremo essere pronti e bravi a recuperare quell’energia difensiva vista nei nostri momenti migliori contro Brescia“. Parole che senza dubbio vanno a sottolineare la pericolosità di questo impegno e anche quanto la squadra ci tenga a ben figurare in questa competizione.

Viene da un ottimo momento anche Avellino, che affronterà i serbi del Mega Leks, che però vengono da un periodo negativo che li ha visti perdere nelle ultime 4 partite di campionato. La competizione, in questo una novità assoluta, resta molto difficile da capire ed inquadrare, anche per quanto riguarda il livello delle squadre. Queste le parole di Coach Sacripanti:L’avventura europea in un certo senso può essere limitante ti dà meno tempo per preparare alcune situazioni, come spaziature, blocchi e gesti tecnici. Se è vero che può rallentare il percorso di crescita di un gruppo nuovo, è anche vero che può aiutare, perché mette i giocatori in condizione di risolvere alcuni problemi necessariamente“.

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: facebook Dinamo Sassari

Lascia un commento

Top