Abu Dhabi Tour 2016: Mark Cavendish vince la quarta tappa. Tanel Kangert re della classifica generale

Cav-TdF.jpg

Non poteva terminare meglio questo Giro di Abu Dhabi 2016, con la splendida e suggestiva cornice del circuito automobilistico di Yas Marina. Mark Cavendish ha vinto la quarta ed ultima tappa mentre l’estone Tanel Kangert ha concluso la competizione da leader della classifica generale.

Tappa caratterizzata dalla fuga di un quintetto composto dal russo Sergey Firsanov (Gazprom-Rusvelo), il polacco Michal Paluta (CCC Sprandi), il belga Frederik Frison (Lotto-Soudal), il britannico Kristian House (One Pro Cycling) e il bielorusso Yauhen Sobal (Minsk Cycling Club). I cinque sono riusciti a rimanere in testa alla corsa a lungo, fino a pochi chilometri dal traguardo. Poi è esplosa la bagarre tra i big della velocità. La frazione si è risolta in una volata vinta magistralmente dal britannico della Dimensiona Data, Mark Cavendish. Il leader della classifica a punti parte da lontano, circa 300 mt dal traguardo finale ma riesce comunque a tenere testa al tentativo di rientrare dell’azzurro Giacomo Nizzolo che, con la sue maglia tricolore di campione d’Italia, conquisa una meritata seconda piazza.

Due parole anche per Tanel Kangert, vincitore finale della manifestazione: l’estone dell’Astana è riuscito a conquistare la classifica generale grazie a una bellissima vittoria nella tappa di ieri con finale sulla Jebel Hafeet, unica ascesa nel programma della corsa. Staccando tutti in salita, ha ottenuto il successo di tappa ma, soprattutto, ha conquistato una corsa che, da quest’anno, è stata introdotta nel calendario UCI World Tour, tra le gare più importanti del panorama ciclistico internazionale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pagina Facebook Tour de France

Lascia un commento

Top