Abu Dhabi Tour 2016: Mark Cavendish batte Viviani e Guardini nella seconda tappa

Schermata-2016-07-16-alle-19.22.34.png

Solo 115 chilometri per la seconda tappa dell’Abu Dhabi Tour 2016, la Abu Dhabi – Abu Dhabi/Al Marina. Frazione caratterizzata da una lunga fuga ma che alla fine si è risolta in una volata a tinte azzurre. Il successo, però, è andato a Mark Cavendish.

Nella prima fase di gara hanno attaccato Jan Polanc (Lampre Merida), Stanislau Bazhkou (Minsk), Dion Smith (ONE), Samuel Williams (ONE), Jens Keukeleire (Orica-GreenEdge) ed Eugert Zhupa (Willier-Southeast). La fuga si è esaurita solo a 600 metri dal traguardo, con il Team Sky che ha lanciato perfettamente la volata di Elia Viviani. L’azzurro, però, si è trovato sulla ruota Mark Cavendish: il britannico della Dimension Data è riuscito ad uscire dalla scia di Viviani, scavalcandolo e battendolo per una manciata di centimetri. Terza posizione per Andrea Guardini (Astana), mentre Jakub Mareczko (Wilier – Southeast) ha chiuso ai piedi del podio. Quarta posizione per il lussemburghese della Bmc Drucker mentre Giacomo Nizzolo (Trek-Segafredo) si è dovuto accontentare della sesta piazza.

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: By Iggy (Own work) [CC BY-SA 4.0], via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Top